Checklist per l’acquisto di nuovi occhiali da vista

Occhiali per vicino e per lontano, lenti progressive, occhiali per lo sport, per leggere o per il lavoro: cosa dovresti sapere?

Nuovi occhiali da vista: a cosa bisogna fare attenzione quando si acquistano? Cosa dovresti sapere? Quali sono gli errori da evitare? MIGLIORE VISIONE ti offre un elenco esaustivo di aspetti che dovresti considerare al momento dell'acquisto, che tu scelga occhiali da vicino, occhiali da lontano , occhiali sportivi, occhiali da lettura o da ufficio.  

Prima di acquistare un nuovo paio di occhiali - Cosa bisogna sapere quando si acquistano dei nuovi occhiali?

L'aspetto più importante nell'acquisto di un nuovo paio di occhiali è trovare un ottico che si prenda tutto il tempo necessario per offrirti informazioni e consigli puntuali. Gli occhiali sono un oggetto personale e unico che utilizziamo ogni giorno, per cui dovranno essere adatti non solo alla situazione visiva, ma anche al tuo stile di vita. In più, sono tanti e diversi i fattori che influiscono su quanto meglio è possibile vedere con i nuovi occhiali. Per questo, crediamo che la consulenza e lo spazio dedicato alle domande e alle risposte presso il centro ottico scelto siano fondamentali, oltre a trovare un un momento per eseguire la rifrazione in tutta calma e con strumenti professionali. Durante l'esame della performance visiva dovresti sentirti rilassato e a tuo agio. Per esempio, non è una buona idea effettuare il checkup visivo durante un episodio di raffreddore o allergia, con irritazione oculare e emicrania associate. Gli errori commessi durante il controllo non possono essere corretti una volta costruite le lenti e potrebbero ridurre il comfort con una correzione visiva tutt'altro che ottimale, rendendo difficile l'utilizzo degli occhiali da vista comprati. Nel caso peggiore, potrebbero anche determinare l'incapacità di portare gli occhiali scelti. Per questo è importante dedicare del tempo a questa fase.

Non importa il tipo di montatura di occhiali da vista che sceglierai, ricorda sempre i seguenti punti fondamentali:

  • Per cosa mi serviranno i nuovi occhiali?
  • Entra nel dettaglio quando descrivi le condizioni in cui utilizzerai gli occhiali, sia sul lavoro che nella vita privata.
  • Soffri di patologie che possono avere ripercussioni sugli occhi?
  • Cosa ti piace o non ti piace dei tuoi vecchi occhiali?
  • Quale trattamento delle lenti potrebbe essere il più adatto a te?

Il punto di partenza è determinare le lenti giuste. Ricorda anche che

Montatura occhiali: cosa tenere a mente quando scegli?

Oltre alle lenti, anche la montatura è molto importante. Non solo per il suo stile. Anche il modo in cui indossi la montatura è estremamente importante per il comfort a lungo termine. La montatura deve essere perfettamente adatta al tuo viso - non dovresti sentire alcuna pressione sui punti di contatto, per esempio dietro le orecchie o sul naso. L'ottico dovrebbe adattare le aste alla forma del tuo viso, in modo che tu non percepisca alcuna pressione sulle tempie, anche dopo aver indossato gli occhiali per molte ore. Se le aste sono state adattate in maniera ottimale, dovresti sentire solo una lieve resistenza dietro l'orecchio, evitando che il peso degli occhiali crei pressione sul naso. La regola generale è che gli occhiali calzano perfettamente quando non ti accorgi di averli.

La montatura è in posizione ottimale quando le tue sopracciglia si trovano o sopra o immediatamente dietro il bordo superiore della montatura o dalle lenti. Questa posizione garantisce una visione confortevole, dato che la visuale non è ostacolata dal bordo della montatura. Fai attenzione quando scegli la taglia della montatura: quella ideale si determina considerando la distanza fra i tuoi occhi e la taglia delle tue orbite oculari. La montatura non dovrebbe essere più larga del tuo viso e non dovrebbe mai toccare gli zigomi. In caso contrario, le lenti tenderebbero ad appannarsi e potresti sentire pressione in alcuni punti del viso. Le montature grandi sono di tendenza ultimamente e offrono una visione confortevole, oltre ad una buona indossabilità.

Per maggiori informazioni: Come trovare la montatura perfetta per il mio viso?

1// Lenti monofocali o da lettura

Se questo è il tuo primo paio di occhiali, chiedi all'ottico di spiegarti nel dettaglio i diversi tipi di lente. Per i poteri più alti, i materiali di alta qualità potrebbero rappresentare la soluzione migliore per minimizzare il peso e lo spessore delle lenti.
Quando l'ottico ha individuato le lenti giuste, con l'ausilio della montatura di prova, dovresti prenderti il tempo, soprattutto se è la prima volta che acquisti degli occhiali, per passeggiare per la sala guardando attraverso le lenti scelte, camminando per un po' indossando gli occhiali e, perché no, leggendo un testo ad una normale distanza di lettura.

1// Lenti monofocali o da lettura

I trattamenti applicati alle lenti, come l’antiriflesso, l’indurimento, e i trattamenti per rendere più facile la pulizia, sono altri aspetti importanti da prendere in considerazione. L’ottico sarà sicuramente felice di spiegarti quali alternative hai a disposizione. Anche come e quando utilizzerai gli occhiali - ogni giorno, come riserva di un altro paio che già possiedi o solo in occasioni specifiche - è particolarmente rilevante. I trattamenti applicati alle lenti possono influire molto, per esempio se ti è mai capitato di essere abbagliato dal sole o dai fari dei veicoli in senso di marcia contrario al tuo. Gli occhiali con lenti a scurimento automatico potrebbero essere la soluzione giusta per te.
Se utilizzi già un paio di occhiali, dovresti vederla come un'occasione per discutere con il tuo ottico di cosa ti piace particolarmente dei tuoi vecchi occhiali e cosa invece non ti ha entusiasmato. Anche i piccoli dettagli possono fare la differenza rendendo la visione con gli occhiali molto più rilassante e piacevole. La tecnologia delle lenti e le opzioni di trattamento vengono migliorati costantemente.

Gli occhiali da lettura sono spesso il primo paio di occhiali per molti. In generale, distinguiamo fra due diversi tipi: normali occhiali da lettura con montatura tradizionale e occhiali a mezza montatura o mezza luna. Con gli occhiali a mezza montatura, è possibile guardare attraverso le lenti quando si abbassano gli occhi e vedere normalmente quando si alzano gli occhi oltre le lenti. Per entrambe le versioni, la normale distanza di lettura (ossia la distanza fra gli occhi e un libro o un lettore e-book) e la distanza fra gli occhi sono fattori importanti per determinare il potere ottimale delle lenti. Prima di farsi esaminare dall'ottico, potrebbe essere utile annotare in situazioni quotidiane la distanza a cui si tiene, per esempio, lo smartphone o un libro da leggere, da seduti e anche da stesi. Qual è la distanza fra gli occhi e lo schermo del computer? Sapevi ad esempio di tenere lo smartphone più vicino agli occhi rispetto ad un libro quando leggi? Queste informazioni importanti aiutano l'ottico a personalizzare al meglio gli occhiali, in base alle tue abitudini.

2// Lenti progressive – visione nitida e cristallina a tutte le distanze

Le lenti progressive, per quanto oggi siano considerate una scelta comune, sono piccoli capolavori dell'ottica. L'obiettivo è quello di creare un paio di lenti che consentano di vedere nitidamente a tutte le distanze. Per questo, le diverse distanze focali devono essere integrate in un'unica lente, in maniera impercettibile e perfetta, per garantire la migliore interazione possibile degli occhi. Si tratta di una sfida per i produttori, che richiede grande esperienza, conoscenza profonda delle componenti matematiche e una valutazione precisa di chi indosserà gli occhiali. Per realizzare le lenti progressive, si utilizza un metodo speciale.  

2// Lenti progressive – visione nitida e cristallina a tutte le distanze

Quando si leviga la superficie della lente, si integrano diverse funzioni in un'unica superficie - per la visione da vicino, per la visione da lontano e per il campo di transizione. Inoltre, il compito delle lenti progressive non è solo quello di consentire una nitida messa a fuoco quando si guarda in avanti, ma anche quando si guarda di lato o in alto o in basso. Tutte queste minuscole superfici devono essere coordinate alla perfezione e calcolate meticolosamente. Per questo, l'ottico potrebbe suggerire molti livelli di qualità e gradi di personalizzazione diversi fra cui scegliere. Ricorda di chiedere all'ottico tutti i dettagli, in modo che tu possa abituarti in fretta ai nuovi occhiali da vista e goderti una visione naturale.

Come regola, la montatura delle lenti progressive non dovrebbe essere troppo piccola; in caso contrario, non ci sarebbe spazio sufficiente per le diverse zone di visione. Una centratura precisa delle lenti sulla nuova montatura è fondamentale. Un allineamento sbagliato anche solo di pochi millimetri potrebbe causare dolori al collo e mal di testa oppure potrebbe non farti godere al meglio delle tue nuove lenti progressive.


Leggi di più:

Migliore visione per i "senior"

Lenti progressive: piccoli capolavori

Consigli per un comfort più intenso quando si indossano lenti progressive

Qual è la differenza fra lenti da occhiali con prescrizione personalizzate e lenti in "pronta consegna"?

3// Una visione chiara nel mondo del lavoro – occhiali per i professionisti

Per quanto riguarda gli occhiali da lettura, la distanza fra le lenti e l'oggetto guardato gioca un ruolo fondamentale nella scelta delle lenti utilizzate al lavoro. È quella che chiamiamo la "distanza di lavoro". Quindi, prima di acquistare un paio di occhiali per il lavoro, è bene conoscere le distanze di lavoro che utilizzi: per esempio, a che distanza si trova di solito il tuo schermo? E a quale distanza tieni in mano gli oggetti su cui devi lavorare?

3// Una visione chiara del mondo del lavoro – occhiali per i professionisti

Ma non è tutto. Ti capita spesso di avere riunioni con i colleghi o i clienti in cui devi poter mettere a fuoco facilmente e rapidamente oggetti a distanze diverse?
In particolare al lavoro, devi poter vedere bene e comodamente, mettendo a fuoco rapidamente su varie distanze. Le lenti ti permettono di fare esattamente questo, a patto che tu informi l'ottico sulle tue esigenze specifiche. In alcuni casi potrebbe essere meglio utilizzare un paio di occhiali ad uso specifico, diversi da quelli indossati tutti i giorni.


Leggi di più:

Migliore visione e comfort elevato al lavoro

Lenti Office ZEISS - la soluzione perfetta per la visione al lavoro.

Occhiali per chi vive una vita digitale

4// Bici, sci, ecc. – La differenza la fanno gli occhiali sportivi

Nella scelta degli occhiali, le condizioni esatte in cui li indosserai fanno la differenza: per quale tipo di sport ti servono e in quali situazioni? Per esempio, gli occhiali da ciclismo dovrebbero fornire una protezione UV adeguata, oltre ad una protezione efficace contro il vento, attraverso la dimensione e la curvatura della montatura. Gli occhiali con lenti polarizzate sono la migliore protezione contro gli abbagliamenti e si comportano in maniera eccellente nei frequenti cambi fra luce e ombra.

4// Bici, sci, ecc. – La differenza la fanno gli occhiali sportivi

Per evitare spiacevoli sorprese, tutti gli amanti dello sport che indossano un casco, dovrebbe sempre ricordare di portarlo anche dall'ottico. Per gli sciatori, invece, avere un secondo paio di occhiali da indossare sotto gli occhiali da sci, potrebbe rivelarsi una buona alternativa alle lenti a contatto. In questo caso, suggeriamo un trattamento antistatico per evitare l'appannamento; oppure si possono scegliere maschere da sci con lenti da vista, oppure ancora far realizzare una clip da montare al bisogno.

Leggi di più:

Occhiali per sport acquatici

Gli occhiali perfetti per gli amanti del golf

Migliore visione per gli sport invernali

Maschere da sci ZEISS

Quali sono gli occhiali da ciclismo migliori?

Dopo l'acquisto - gli occhiali sono confortevoli?

Evviva! È arrivato il momento di ritirare gli occhiali nuovi! In questa momento, l'ottico dovrebbe controllare nuovamente:

  • Con i nuovi occhiali, la tua visione è confortevole?
  • Le lenti sono state adattate alla montatura in maniera corretta?
  • Le caratteristiche che hai scelto per le tue lenti sono funzionali e adatte (trattamenti, colorazioni etc...)?
  • Per le lenti progressive: la centratura è perfetta? Vedi bene nelle varie aree di visione? Prenditi qualche minuto e cammina per il centro ottico, indossando le nuove lenti progressive.

Ricorda di controllare che le lenti siano fissate saldamente alla montatura. L'ottico dovrebbe fare qualche modifica? Lo stesso vale nel caso in cui i bordi delle lenti siano troppo ben visibili dal davanti, oppure se gli occhiali stiano esercitando troppa pressione sul naso o dietro le orecchie.

La regola generale è: parlane con l'ottico - saprà sicuramente aiutarti. E qualora avessi delle difficoltà con i tuoi occhiali da vista in un secondo momento, torna dall'ottico in tutta tranquillità. Ricorda: anche se è necessario qualche tempo prima di abituarsi ai nuovi occhiali, dovresti sentirti a tuo agio ad indossarli fin da subito, e la visione dovrebbe essere il più nitida possibile!

Il Mio Profilo Visivo Valuta il tuo comportamento visivo e scopri la lente più adatta a te.
Trova un Centro Ottico ZEISS vicino a te

Articoli correlati

Quando è importante proteggere gli occhi dai raggi UV?

Protezione UV ottimale e completa in ogni stagione.

Le lenti ZEISS Office ottimizzate per lo schermo del computer ti aiutano a lavorare senza sforzare gli occhi, allegge...

Occhiali troppo stretti e con una calzata non confortevole?

Aste, ponti, montatura: sono diversi i fattori cruciali che permettono di ottenere una visione ottimale.

Cosa fare quando gli occhiali non calzano alla perfezione? Ecco cosa tenere presente quando si acquistano degli occhi...

Carl Zeiss Vision: per fare i conti ogni giorno con qualcosa di extra

Da oltre 170 anni, Zeiss contribuisce con il suo spirito innovativo a migliorare il mondo della visione.

L'innovazione ha segnato il cammino della storia dell'azienda Carl Zeiss. Con il suo spirito innovativo, Zeiss a migl...

Come mantenere gli occhi sani

Il nostro principale organo sensoriale ha bisogno di cura e protezione. Sono molti gli aspetti da considerare a questo proposito.

Gli occhi sono costantemente esposti a sostanze ambientali irritanti, è importante sapere cosa può portare benefici a...

Prodotti correlati