Comprendere la visione

Tutto ciò che dovresti sapere sulle tue nuove lenti progressive ZEISS

Goditi ogni momento della tua giornata

24 giugno 2021
  • Tutto ciò che dovresti sapere sulle tue nuove lenti di precisione ZEISS

Una visione migliore significa una visione nitida e precisa. Questo è ciò in cui crede ZEISS da 175 anni. Grazie a una discreta incisione laser sulle lenti, ZEISS certifica la sua qualità. Per garantirti ogni giorno che le nuove lenti siano un accessorio affidabile in tutte le situazioni, abbiamo raccolto alcune informazioni e suggerimenti. Ricorda che se dovessi avere domande sulle tue nuove lenti, il tuo ottico di fiducia sarà lieto di aiutarti, mettendo la sua esperienza al tuo servizio.

loremipsum

Il logo ZEISS: sinonimo di qualità

Ogni lente ZEISS riporta una piccola incisione, generalmente nell'angolo più esterno: a seconda delle dimensioni della montatura, potresti trovare lo scudetto ZEISS per intero oppure semplicemente una lettera "Z".

Potrebbe anche capitare che tale incisione venga rimossa quando la lente viene tagliata, sbordata o adattata alla montatura: non preoccuparti, in ogni caso la qualità della tua lente ZEISS é garantita dal certificato di autenticità che il Centro Ottico ti consegna insieme alle tue nuove lenti ZEISS.

La promessa di ZEISS

La promessa ZEISS:
adattamento rapido garantito

Con le lenti progressive ZEISS, potrai beneficiare di una ulteriore garanzia durante i primi tre mesi di utilizzo, oltre a quella obbligatoria.

Qualora tu non sia soddisfatto delle performance ottiche delle tue lenti, potrai richiedere la sostituzione con un altro tipo di lenti della gamma ZEISS, con il medesimo potere correttivo. La sostituzione non potrà essere effettuata più di una volta.

Pulizia

Come pulire le tue lenti

Basta poco: un'impronta unta compare all'improvviso sulla lente, sporco e polvere rendono più difficile vedere, oppure l'umidità crea una pellicola che appanna gli occhiali.

E adesso?
Il panno in microfibra (per es. quello fornito insieme alle lenti) è sicuramente una buona scelta per pulire gli occhiali: rimuove l'unto e l'umidità senza graffiare gli occhiali o lasciare segni. Ma se vuoi pulire in maniera completa gli occhiali, risciacquali prima sotto l'acqua tiepida per eliminare la polvere o lo sporco più grossolano. Poi, asciuga con delicatezza le lenti, utilizzando il panno in microfibra (senza mai sfregare in modo energico).

I nostri consigli:

Per la cura giornaliera delle tue lenti é preferibile utilizzare prodotti specifici, come le salviettine umidificate ZEISS  o lo speciale kit composto da spray e pezzuola.

Spectacle lenses on computer keyboard

Tratta bene i tuoi occhiali!

Gli occhiali hanno bisogno di una "casa" tutta per loro. Una custodia rigida è il posto migliore per conservare gli occhiali quando non li stai indossando. Se li appoggi da qualche parte e non hai la custodia a portata di mano, assicurati che sia un posto sicuro e che le lenti siano sempre rivolte verso l'alto.

Ricorda che le lenti realizzate in materiale plastico non dovrebbero essere esposte a temperature elevate o a variazioni importanti di temperatura. Il trattamento potrebbe venire danneggiato e la sua durata ridotta (per esempio, il trattamento antiriflesso). Forti sbalzi di temperatura possono inoltre causare rotture dovute alle diverse strutture che compongono la lente ZEISS. Non è stato comunque osservato alcun effetto negativo sulle lenti ZEISS esposte a temperature invernali inferiori allo zero.

Ricorda: le temperature superiori a 80°C danneggiano anche le montature e le lenti più resistenti. Una prolungata esposizione alle temperature della sauna o al sole estivo sul cruscotto dell'auto danneggia sia la montatura che le lenti.

Loremipsum

Come é fatta una lente progressiva?

Una lente progressiva può essere divisa in quattro zone:

  1. Zona per lontano: La zona della lente realizzata secondo la prescrizione personalizzata per ottenere una visione nitida degli oggetti più lontani.
  2. Zona intermedia: Questa zona è realizzata secondo la prescrizione personalizzata per avere una visione nitida sulla media distanza, per esempio quando si lavora al computer.
  3. Zone di orientamento: Le zone periferiche della lente servono per orientarsi.
  4. Zona per vicino: La zona più bassa della lente è costruita per consentirti di mettere a fuoco oggetti vicini come un libro, una rivista o il tuo smartphone.
  • La visione da lontano funziona se si guarda nella parte superiore della lente.
  • La visione intermedia avviene attraverso un'area posta nella zona a metà della lente.
  • Infine, la visione da vicino è migliore se si guarda attraverso la parte bassa della lente, nella zona per vicino.
  • La visione da lontano funziona se si guarda nella parte superiore della lente.

    La visione da lontano funziona se si guarda nella parte superiore della lente.

  • La visione intermedia avviene attraverso un'area posta nella zona a metà della lente.

    La visione intermedia avviene attraverso un'area posta nella zona a metà della lente.

  • Infine, la visione da vicino è migliore se si guarda attraverso la parte bassa della lente, nella zona per vicino.

    Infine, la visione da vicino è migliore se si guarda attraverso la parte bassa della lente, nella zona per vicino.

Per vedere bene, è importante guardare attraverso la zona giusta delle lenti progressive.

  1. La visione da lontano è ottimale, se si guarda nella parte superiore della lente.
  2. La visione intermedia avviene attraverso un'area posta nella zona a metà della lente.
  3. Infine, la visione da vicino è migliore, se si guarda attraverso la parte bassa della lente, nella zona per vicino.

Domande?

  • La maggior parte delle persone non riscontra problemi di adattamento con le lenti progressive ZEISS oppure si adatta dopo un breve periodo. È naturalmente importante indossare gli occhiali con costanza e "fare pratica", tenendo a mente i seguenti suggerimenti:

    • Leggi un testo mantenendo la testa relativamente dritta per poi abbassare lo sguardo dolcemente. Sarai così in grado di vedere chiaramente attraverso la parte inferiore della lente. 
    • Quando giri il volto da una parte, il testo lentamente non sarà più a fuoco. Le aree laterali delle lenti progressive possono essere utilizzate per orientarsi; per vederci chiaro, guarda dritto al testo. 
    • Quando alzi di nuovo lo sguardo dopo aver letto, starai guardando attraverso la zona per lontano della lente progressiva: sarai in grado di vedere gli oggetti nitidi a distanza. 
    • Guarda fuori dalla finestra e piega la testa all'indietro. L'immagine diventerà sfuocata, perché non starai più guardando attraverso la zona per lontano della lente. Sposta la testa in posizione normale e ti accorgerai di come tutto sia nuovamente nitido. 
    • Guarda un oggetto ad una distanza intermedia, per esempio lo schermo di un computer. Muovendo la testa leggermente in alto e in basso, sarai in grado di trovare velocemente l'area della lente che corrisponde a quella distanza.

    Ti basterà un breve periodo per familiarizzare: ben presto saprai guardare attraverso le aree giuste della lente.

    Per saperne di più.

     

  • Regola generale: chi non ha mai indossato occhiali o lenti progressive, ha bisogno di un po' di tempo per abituarsi.

    Le lenti progressive ti consentono di vedere bene a tutte le distanze senza linee nette: come dice la parola queste lenti ti accompagnano progressivamente gradualmente nella messa a fuoco a diverse distanze, dal vicino al lontano e viceversa. Quando ti stai abituando, indossa gli occhiali con costanza.

    Passare ad occhiali con lenti progressive potrebbe essere più complicato se hai avuto un problema alla vista per un lungo periodo di tempo e non hai fatto ricorso agli occhiali. 

    Qualora non fossi soddisfatto e la tua visione non fosse migliorata, chiedi al tuo ottico di fiducia di controllare le lenti per verificare che i poteri correttivi corrispondano alla prescrizione e che le lenti siano state centrate correttamente.­

    Potrebbe interessarti anche: Consigli per un miglior comfort quando si indossano lenti progressive.

  • Tutte le lenti a marchio ZEISS sono identificate da un'incisione a forma di Z o di scudetto ZEISS come marchio di fabbrica. In alcuni casi, a causa della forma della montatura e del taglio delle lenti, il marchio di fabbrica potrebbe non essere più visibile nella lente dopo la bordatura.

    La Z o lo scudetto inciso sulla lente garantiscono l'elevata qualità delle lenti ZEISS. ZEISS Vision Care è certificata secondo la norma DIN EN ISO 9001/2000. Questa certificazione va molto oltre i requisiti minimi di legge per il marchio CE e comprende standard qualitativi superiori che coinvolgono non solo il prodotto ma fissano criteri davvero stringenti anche per il personale qualificato. Inoltre, ZEISS Vision Care, durante il processo produttivo, effettua scrupolosi controlli sulla qualità e la trasparenza delle lenti in ogni fase della lavorazione.

  • La garanzia vale per tutte le nostre lenti come prescritto da legge. La garanzia attuale del produttore è pari a 24 mesi dalla data di acquisto e, naturalmente, vale per tutte le lenti ZEISS. Qualora le tue lenti avessero un difetto di fabbrica, ti saranno sostituite senza alcuna spesa. 

    Non è possibile ottenere uno scambio in termini di valore; nel caso di un prodotto di qualità superiore, potrebbe essere richiesto il pagamento di un supplemento. La garanzia non copre le sostituzioni per motivi estetici, per motivi di peso o utilizzo non consono.

    Se desideri saperne di più sulla garanzia delle tue lenti ZEISS, rivolgiti al Centro Ottico dove hai effettuato l'acquisto.

    Se desideri registrare il tuo programma di assistenza, vai all’area personale.

  • No, tutti i prodotti ZEISS Vision Care possono essere acquistati esclusivamente presso i Centri Ottici partner di ZEISS. 


Condividi questo articolo