ZEISS PER IL PROFESSIONISTA DELLA VISIONE

Tecnologia UVProtect di ZEISS

Protezione UV completa con lenti da vista chiare ZEISS di serie. Tutto il giorno. Tutti i giorni.

Offri ai clienti una protezione UV completa con lenti da vista chiare. Tutte le lenti da vista ZEISS sono dotate di serie di protezione UV completa fino a 400 nm, lo stesso livello di protezione di un paio di occhiali da sole di qualità premium. 

  • Blocca i raggi UV fino a 400nm
  • Protezione completa per occhi e area perioculare
  • Visione nitida sempre
  • Tecnologia UVProtect® di serie in tutte le lenti ZEISS

    In qualità di professionista del settore, ti impegni a fornire lenti che si adattino al meglio alle esigenze di ogni cliente, prendendoti cura del suo benessere visivo nel tempo. Le lenti per occhiali ZEISS garantiscono, di serie, una protezione UV completa. Tutte le nostre lenti da vista in materiale organico bloccano i raggi UV  fino a 400 nm, indipendentemente dalla prescrizione.

  • Trattamenti DuraVision® UV per una protezione a 360°

    Uno strato antiriflesso aggiuntivo sulla superficie interna della lente riduce la luce UV indiretta riflessa nell'occhio. Standard su tutte le lenti per occhiali con trattamenti Premium DuraVision® .

Perché la protezione UV per le lenti chiare è importante?

  • 400nm

    La Commissione Internazionale per la Protezione dalle Radiazioni Non Ionizzanti (ICNIRP) e numerose organizzazioni sanitarie, come l'OMS, hanno fissato a 400 nm lo standard per la protezione UV.1

  • 40%

    della radiazione UV diurna è contenuta in lunghezze d'onda non completamente bloccate da materiali che dichiarano una "protezione UV al 100%", ma bloccano solo fino a 380 nm.2

  • 50%

    dei raggi UV a cui siamo esposti é assorbito nei primi 20 anni di vita.3

  • 20%

    L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) afferma che circa il 20% di tutti i casi di cataratta è causato o aggravato dalle radiazioni ultraviolette.4

  • 5 - 10%

    di tutti i tumori della pelle interessa le palpebre.5

  • solo il 9%

    dei consumatori pensa che le loro lenti attuali assicurino una protezione UV al 100%.6

  • 70%

    Fino al 70% delle lenti vendute oggi non assicurano una protezione completa fino a 400 nm.7

Radiazione UV

La radiazione UV è sempre presente: tutto l'anno, tutti i giorni, in inverno e in estate, nelle giornate assolate e anche in quelle più nuvolose. 

Per questo motivo la richiesta di protezione è universale. Per proteggere la pelle applichiamo una crema solare. Ma non abbiamo la stessa varietà di opzioni quando si tratta di proteggere i nostri occhi dai dannosi raggi UV.

L'esposizione ai raggi UV è in aumento

L'esposizione umana alle radiazioni UV è in aumento a causa del buco nell'ozono e del cambiamento climatico globale che influenza i livelli di radiazione superficiale. L'aumento dell'aspettativa di vita e uno stile di vita in continua evoluzione ci portano a dedicare più tempo alle attività di svago in ambienti ad alta intensità di raggi ultravioletti. Questo ha delle conseguenze sugli occhi e, in qualità di professionista, è importante cercare soluzioni che vadano oltre i normali trattamenti contro gli UV per garantire la protezione degli occhi dei tuoi clienti.  

L'esposizione ai raggi UV è in aumento
L'immagine mostra il primo piano del volto di una donna, con particolare attenzione all'occhio sinistro

La salute degli occhi è troppo importante per rischiare

Sebbene la luce sia una parte importante della nostra vita, contiene anche lunghezze d'onda potenzialmente pericolose. A seconda della quantità e dell'esposizione, le radiazioni UV invisibili possono essere dannose per la salute degli occhi e delle aree perioculari. Per questo è importante proteggersi ogni giorno. Non è mai troppo tardi per prevenire ulteriori danni. 

L'immagine mostra il primo piano di un occhio malato, che illustra l'aspetto di potenziali pericoli per gli occhi.

Rischio per la salute degli occhi

La radiazione UV può causare modifiche strutturali e alterazioni cellulari nelle zone in cui viene assorbita. Soprattutto il cristallino e la cornea assorbono la radiazione UV, ma una parte di UV-A raggiunge anche la retina dove contribuisce allo stress ossidativo.

L'immagine mostra il primo piano di un occhio malato, che illustra potenziali pericoli per gli annessi oculari.

Anche la zona perioculare va protetta

Anche il tessuto che circonda l'occhio fornisce protezione. Questo tessuto assorbe gran parte della radiazione UV con lunghezze d'onda fino a 400 nm. 

I clienti potrebbero soffrire di potenziali problemi agli annessi oculari: fotoinvecchiamento, rughe, macchie solari, cancro della pelle. 

Le lenti da vista chiare proteggono dai raggi UV?

Purtroppo non tutte le lenti da vista chiare proteggono completamente gli occhi e la pelle circostante. Circa il 40% della radiazione UV diurna è contenuta in lunghezze d'onda non completamente bloccate da materiali che dichiarano di fornire una protezione UV al 100%. Questi materiali spesso bloccano solo fino a 380 nm.2

Le lenti da vista chiare proteggono dai raggi UV?
The image shows a chart, comparing the level of UV protection of ZEISS lenses and other market participants.

Livello di protezione UV

Oggi l'industria ottica propone lenti che offrono diversi livelli di protezione UV utilizzando trattamenti speciali o colorazioni. ZEISS ha invece sviluppato un materiale specifico, con il quale vengono costruite tutte le lenti presenti nel proprio portafoglio prodotti ed é oggi in grado di assicurare una protezione completa di serie.

Definiamo un nuovo standard nella protezione degli occhi

La Commissione Internazionale per la Protezione dalle Radiazioni Non Ionizzanti (ICNIRP) e numerose organizzazioni sanitarie, come l'OMS, hanno fissato a 400 nm lo standard per la protezione UV. ZEISS ha allineato la propria gamma di lenti garantendo il rispetto di queste raccomandazioni e dei massimi standard di protezione. La Tecnologia UVProtect va oltre gli standard tradizionali fissati per le lenti da vista nel mercato dell'ottica e garantisce livelli completi di protezione UV, consentendo alle sue lenti da vista in materiale organico di bloccare le pericolose radiazioni ultraviolette fino a 400 nm. Esattamente come un paio di occhiali da sole.

Definiamo un nuovo standard nella protezione degli occhi
The image shows a line chart, illustrating the total and relative irradiance below each wavelength.

Perché 400nm rappresenta lo standard ideale per la protezione dai raggi UV?

A causa dei potenziali rischi per la salute associati all'esposizione ai raggi UV, gli organismi scientifici e normativi e le organizzazioni che studiano l'impatto biomedico della luce e delle radiazioni hanno chiaramente definito la necessità di utilizzare protezioni dalle radiazioni UV fino a 400nm. La gamma compresa tra i 380 e  400nm rappresenta circa il 40% dell'irradianza delle radiazioni UV in arrivo sulla superficie terrestre.

Proteggendo fino a 400nm, le lenti per occhiali ZEISS forniscono il livello di protezione raccomandato da queste organizzazioni riconosciute.

Protezione UV della superficie interna – Protezione completa su tutti i fronti.

Una parte della radiazione UV ha un impatto indiretto sull'occhio dai lati e dalla superficie interna della lente. Per evitare riflessi dall'interno della lente, ZEISS incorpora di serie la protezione UV della superficie interna nei trattamenti Premium ZEISS DuraVision. Questa combinazione offre al cliente un'indispensabile protezione completa dai raggi UV.

Comprovata soddisfazione dei clienti con la tecnologia ZEISS UVProtect

I test di prova e il feedback dei nostri clienti dimostrano un alto grado di soddisfazione
  • 96%

    dei portatori di occhiali conferma di essere molto soddisfatto della nitidezza e dell'estetica delle lenti ZEISS UVProtect.6

  • 99%

    dei portatori concorda sul fatto che una protezione UV simile a quella degli occhiali da sole sarebbe vantaggiosa anche nelle lenti da vista.6

Contattaci

Diventa un partner ZEISS

Collabora con noi e dai vita a una partnership di valore

Le informazioni inserite verranno utilizzate da ZEISS Vision Care Italia per contattarti e rispondere alle tue domande via email o telefonicamente. Clicca qui per prendere visione della nostra normativa sulla privacy.

Richiedi un appuntamento

I nostri Responsabili Commerciali verranno nel tuo Centro Ottico

Le informazioni inserite verranno utilizzate da ZEISS Vision Care Italia per contattarti e rispondere alle tue domande via email o telefonicamente. Clicca qui per prendere visione della nostra normativa sulla privacy.

  • 1

    “ICNIRP Guidelines on limits of exposure to ultraviolet radiation of wavelengths between 180 nm and 400 nm (20 Incoherent Radiation)”.

  • 2

    NASA Technical Memorandum, A. T. Mecherikunnel and J. C. Richmond – Spectral Distribution of Solar Radiation, 1980.
    Industry Standard AS-NZS 1067 (2003) (English): Sunglasses and fashion spectacles [By Authority of Australian Consumer Protection Notices No.13 of 2003 and No. 4 of 2005].

  • 3

    Green AC, Wallingford SC, McBride, P. Childhood exposure to ultraviolet radiation and harmful skin effects: Epidemiological evidence. Prog Biophys Mol Biol. 2011 Dec: 107(3): 349-355.

  • 4

    Global data on visual impairment in the year 2002.Resnikoff S, Pascolini D, Etya'ale D, Kocur I, Pararajasegaram R, Pokharel GP, Mariotti SP Bull World Health Organ. 2004 Nov; 82(11):844-51.

  • 5

    Cook BE Jr, Bartley GB. Treatment options and future prospects for the management of eyelid malignancies: an evidence-based update. Ophthalmology 2001 Nov; 108(11):2088-98.

  • 6

    Abraham J, Jabaley M, Hoopes JE. Basal cell carcinoma of the medial canthal region. Am J Surg 1973; Oct; 126(4):492-5. https://news.liverpool.ac.uk/2017/07/06/misapplication-sunscreen-leaving-people-vulnerable-skin-cancer/

  • 7

    Dati ANFAO 2018.

  • 8

    Test esterno ZEISS condotto su 106 portatori di lenti da vista e 7 professionisti del settore nel 2018, D.