Rendere visibile l'invisibile fin dall'inizio

Serie ZEISS X-Ray per colate di metallo leggero

I pezzi nascondono al loro interno molti difetti che, se non rilevati, possono causare problemi nelle fasi successive del processo e aumentare inutilmente i costi. Rendere visibile l'invisibile in uno stadio iniziale e ottenere certezza sulla qualità delle fusioni.

Osservare l'interno

Il complesso processo di colata può produrre vari difetti non solo superficiali. I difetti interni possono talvolta avere un impatto considerevole sulla stabilità del pezzo. Tuttavia, anche geometrie errate non consentono il successivo assemblaggio dei pezzi fusi. Ecco perché è importante rilevare i difetti in modo affidabile e allo stadio iniziale. Ciò è possibile grazie alla tecnologia a raggi X, con una sola scansione!

Pori e porosità

I pori sono formati da inclusioni gassose sferiche causate dalla gassificazione, ad esempio, di agenti di rilascio o da uno sfiato inadeguato degli stampi.

Crepe

Le contaminazioni e una velocità di colata troppo elevata, possono essere fra le cause dello sviluppo di crepe o di stress termico.

Fori da ritiro

I fori da ritiro sono cavità dai bordi netti e privi di gas, spesso collegate tra loro, che si formano quando il materiale solidifica. Le ragioni sono, ad esempio, la pressione di tenuta troppo bassa o la posizione non ottimale dell'apertura di colata.

Inclusioni

Le inclusioni sono componenti di materiale solitamente più duro del materiale di base e sono ad esempio causate da materiale di fusione contaminato.

Giunto e giunto freddo

Questo difetto descrive linee o scanalature che sono causate da una temperatura di stampaggio o di fusione troppo bassa, a volte anche da un tempo di riempimento dello stampo troppo lungo.

Riempimento incompleto

Questo difetto descrive le aree dello stampo non completamente riempite o i cui contorni non sono chiaramente riprodotti, ad esempio a causa della velocità insufficiente dello stantuffo o dell'insufficiente pressione di mantenimento.

Aree spugnose

Le aree spugnose sono accumuli di piccoli pori o fori da ritiro che possono compromettere gravemente la stabilità della colata.

Rottura dell'anima

La rottura o la disintegrazione di un'anima di sabbia possono essere causate, ad esempio, da una composizione non ottimale del materiale dello stampo o da un eccessivo stress termico sul materiale di colata. Ciò modifica la struttura dello stampo e causa geometrie errate del componente di fusione.

Bave

Le bave sono sottili lamine di metallo sulla colata, causate ad esempio da una velocità di apertura della colata troppo elevata o da un'unità di serraggio regolata in modo errato.

Bolle

I rigonfiamenti sotto forma di bolle sulla superficie della colata possono essere causati, ad esempio, da una temperatura troppo elevata o da un'eccessiva velocità dello stantuffo nella seconda fase.

Residui di sabbia o sale

Spesso, dopo lo smontaggio delle anime, all'interno della colata rimangono residui di sabbia o sale che diventano visibili con i raggi X. Il pezzo deve allora essere pulito e sottoposto a ulteriore lavorazione.

Deformazioni

Soprattutto nel caso di colate lunghe e pesanti, se il materiale non si è ancora completamente raffreddato durante il trasporto possono verificarsi deformazioni che diventano visibili, ad esempio, tramite un confronto effettivo.

Anima di sabbia o sale dislocata

Se si commettono errori di posizionamento dell'anima nello stampo prima della colata, le geometrie della stessa non corrispondono più al modello CAD. Il componente non potrà quindi più essere utilizzato.

Do you need more information about ZEISS Solutions for Light Metal Applications?

Fill out the form below to download our brochure.