Una partnership per i requisiti più severi Continuità a garanzia della qualità

Müller Präzisionsteile GmbH prende molto sul serio la qualità e per questo si affida alle macchine di misura a coordinate ZEISS. Un contratto di manutenzione garantisce la massima affidabilità.

In che modo le soluzioni ZEISS hanno reso Müller Präzisionsteile un'azienda di successo:
ZEISS PRISMO
Customer Service
Pacchetti di servizi
Successo:
  • Affidabilità certificata e documentata delle apparecchiature di misurazione
  • Contratto di manutenzione per la riduzione dei costi
  • Ispezioni regolari del sistema

Müller Präzisionsteile GmbH ripone la sua fiducia nell'assistenza e la manutenzione ZEISS

Le storie più interessanti accadono per caso. Ecco un esempio: all'inizio del febbraio 2018 alcuni dipendenti ZEISS arrivano ai cancelli dello stabilimento di Müller Präzisionsteile per un'intervista con il cliente. Del gruppo faceva parte Christoph Discher, Responsabile dei Servizi Tecnici di Metrologia Industriale ZEISS in Germania. Voleva sfruttare questa opportunità per visitare l'azienda situata nei pressi di Norimberga, poiché Müller Präzisionsteile era da molti anni uno dei suoi clienti. Quest'azienda, specializzata in componenti metallici utilizzati nei motori delle auto da corsa e nelle centrali nucleari, utilizza cinque macchine di misura a coordinate. Quel particolare giorno, Discher voleva parlare con la dirigenza dell'azienda per scoprire se erano soddisfatti dell'assistenza ricevuta e se qualcosa poteva essere migliorato.

Ma fu proprio durante lo scambio dei saluti che Günter Eckstein, Responsabile del Controllo Qualità, portò la notizia ai visitatori: "La PRISMO è rotta". La più grande macchina di misura a coordinate del reparto di gestione qualità era ferma dalla sera precedente. Discher era leggermente infastidito: "Proprio ora una delle nostre macchine doveva rompersi!" Nel corso delle successive tre ore ha tuttavia potuto vedere personalmente con quanta rapidità e precisione i suoi tecnici dell'assistenza sono in grado di fornire una soluzione in una situazione difficile. Müller Präzisionsteile aveva stipulato un contratto quadro di manutenzione per le sue cinque macchine di misura a coordinate al fine di evitare fermi macchina. Tale accordo prevede che ogni macchina venga sottoposta a una manutenzione approfondita ogni due anni. I tecnici dell'assistenza ZEISS smontano la macchina, sostituiscono le parti usurate e quindi eseguono una calibrazione completa. L'intera procedura richiede una settimana. Per evitare colli di bottiglia nella gestione qualità, per le macchine era stata pianificata una manutenzione annuale. Una macchina doveva essere ispezionata ad aprile, un'altra a novembre. Circa la metà delle 30.000 macchine di misura a coordinate di ZEISS usate in tutto il mondo è coperta da un contratto di manutenzione che garantisce continuità e risparmi di costi aggiuntivi.

Michael Naumann, tecnico ZEISS
Michael Naumann, tecnico ZEISS, esegue un'analisi dei difetti.
Tecnico ZEISS
Michael Naumann, tecnico ZEISS, trova rapidamente il difetto: la sonda era allentata. È stata necessaria solo mezz'ora per sostituire la sonda, dopodiché la ZEISS PRISMO era nuovamente operativa.

Per l'AD di Müller Präzisionsteile, Stephan Müller, la manutenzione regolare delle sue macchine è una questione ovvia. Il termine "Präzisionsteile" nel nome dell'azienda significa "parti di precisione" e sta ad indicare che essa applica requisiti di manutenzione e calibrazione estremamente severi. Lo stesso vale per i suoi numerosi clienti, come le aziende che producono componenti per centrali nucleari. Senza una certificazione e una documentazione complete dell'affidabilità delle proprie apparecchiature di misura, Müller Präzisionsteile non riceverebbe ordini. E cosa accade in caso di malfunzionamento di una macchina? Persino le macchine di misura ZEISS, note per la loro robustezza, possono rompersi di tanto in tanto. In questo caso il cliente chiama la hotline ZEISS. Vengono quindi presi accordi affinché un tecnico dell'assistenza si rechi presso l'azienda. "La metà di tutte le riparazioni viene effettuata il giorno successivo al guasto" spiega Discher. "Anche se questo non è sempre possibile, troviamo comunque una soluzione per qualsiasi problema davvero urgente". Questo è ciò che è accaduto il giorno della sua visita a Müller Präzisionsteile. Mentre Müller ed Eckstein discutevano delle loro esperienze e scambiavano qualche parola di cortesia con Discher, Michael Naumann, un tecnico dell'assistenza, entrava nel laboratorio di misura e si metteva al lavoro. Aveva ricevuto la chiamata alle 8:00 di quella mattina ed era partito direttamente dal luogo della sua precedente chiamata di servizio a Jena per dirigersi verso Norimberga. Erano solo le 11:30 quando Naumann aprì la sua cassetta degli attrezzi.

Lavoro con ZEISS da 25 anni e si sono sempre presi molta cura di me."

Günter Eckstein, Responsabile del Controllo Qualità

La cassetta degli attrezzi di Naumann contiene quasi tutto ciò che spesso si rompe in una macchina di misura a coordinate. Un rapido sguardo alla PRISMO è bastato per una diagnosi: "Si tratta della sonda". Sebbene non dovrebbe minimamente spostarsi, la sonda ondeggiava. È stata necessaria solo mezz'ora per trovare la causa e sostituire la sonda. "La sospensione interna della sonda era rotta", spiega Naumann. Problema risolto. Christoph Discher provò sollievo e comunicò che ZEISS avrebbe migliorato ulteriormente il servizio nei mesi a venire. In futuro, l'azienda sarà in grado di raccogliere i dati operativi da tutte le sue macchine. Ciò consentirà di prevedere mediante calcoli quando una determinata parte in una particolare macchina subirà un guasto. La manutenzione predittiva si rivelerà uno dei principali vantaggi della Smart Production. Inoltre, un'app potrà accedere ai dati della macchina in caso di malfunzionamento. Ciò consentirà ai clienti e al servizio di assistenza ZEISS di pianificare al meglio la manutenzione necessaria. Michael Naumann chiude la sua cassetta degli attrezzi. Günter Eckstein ringrazia il team ZEISS: "Lavoro con ZEISS da 25 anni e si sono sempre presi molta cura di me".

Uno straordinario lavoro di squadra: ZEISS e Müller Präzisionsteile
Uno straordinario lavoro di squadra: Michael Naumann, tecnico ZEISS, Günter Eckstein, Responsabile della Gestione Qualità presso Müller Präzisionsteile, AD Stephan Müller e Christoph Discher, Responsabile dei Servizi Tecnici di Metrologia Industriale ZEISS in Germania (da sinistra a destra).
Mueller Präzisionsteile
Informazioni su Müller Präzisionsteile

Müller Präzisionsteile GmbH ha sede a Pyrbaum, vicino alla città di Norimberga, e produce parti ad alta precisione in piccoli lotti per motori di auto da corsa, centrali nucleari e l'industria aerospaziale. L'azienda precedente fu fondata da Georg Müller nel 1965, iniziò con la produzione a contratto nel 1977, e un anno dopo acquistò la sua prima macchina CNC - una vera innovazione in quel momento. Müller Präzisionsteile GmbH è stata fondata nel 1978. Oggi l'azienda e i suoi 130 dipendenti coprono l'intera catena di lavorazione dei metalli, incluse tornitura, fresatura, rettifica ed erosione oltre a un controllo qualità completo.