Lenti per occhiali ZEISS EnergizeMe

Per dare sollievo agli occhi stanchi.

Lenti per occhiali ZEISS EnergizeMe

Date sollievo ai vostri occhi stanchi e prevenite ulteriore stress visivo.

Ora per la prima volta le lenti per occhiali vi aiutano a dare sollievo ai vostri occhi stanchi e a prevenire ulteriore stress visivo dopo l’uso delle lenti a contatto.

ZEISS EnergizeMe è il risultato di una combinazione unica e testata con successo di un nuovo design, una tecnologia innovativa e un trattamento di alta qualità per agevolare il rilassamento degli occhi stanchi e per impedire che i dispositivi digitali aumentino ulteriormente lo stress visivo.1)

  • Vantaggi

    Vantaggi

    Vantaggi per gli utilizzatori di lenti a contatto

    ZEISS EnergizeMe: le nuove lenti per occhiali particolarmente adatte per chi indossa lenti a contatto. Godetevi una pausa dopo aver indossato lenti a contatto.

    • Aiuta a rilassare gli occhi stanchi
    • Previene l’ulteriore affaticamento visivo
    • Visione chiara e nitida

    9 partecipanti al test su 10 provano sollievo con una riduzione dell'affaticamento visivo digitale con le lenti ZEISS EnergizeMe1)

  • Lenti per occhiali ZEISS EnergizeMe: a chi sono destinate?

    Ideali quando si tolgono le lenti a contatto!

    Occhi stanchi che bruciano? Disagio causato da lenti a contatto? Stress visivo digitale? - Le lenti per occhiali ZEISS EnergizeMe assicurano sollievo dopo aver indossato le lenti a contatto.

    Indossare le lenti a contatto più a lungo di quanto prescritto aumenta le probabilità di irritazioni agli occhi.<sup>2)</sup>

    Indossare le lenti a contatto più a lungo di quanto prescritto aumenta le probabilità di irritazioni agli occhi.2)

    Lavorare e giocare con i computer e altri dispositivi digitali, come smartphone e tablet, sono diventati una realtà quotidiana per molte persone. Ma l'uso intenso di dispositivi dotati di schermi, soprattutto se si portano lenti a contatto per periodi prolungati, aumenta l’affaticamento visivo; conosciuto anche come disagio da lenti a contatto e stress visivo digitale.2, 3)

    La maggior parte di coloro che porta lenti a contatto per periodi prolungati passa solitamente alle lenti per occhiali per trovare sollievo. Tuttavia le lenti per occhiali tradizionali non sono fatte per assicurare il livello di sollievo necessario e per permettere a chi indossa lenti a contatto di continuare la propria vita di ogni giorno.4)

    ZEISS ha sviluppato la prima soluzione di lenti per occhiali che soddisfa le esigenze specifiche di chi indossa lenti a contatto.

     

    L’88% di chi usa occhiali e trascorre più di due ore al giorno davanti a dispositivi digitali è soggetto a stress visivo digitale3)

    ZEISS EnergizeMe è disponibile per tutti i gruppi di età:

    ZEISS EnergizeMe
    Monofocali

    ZEISS EnergizeMe
    Digital

    ZEISS EnergizeMe
    Progressive

    ZEISS EnergizeMe, un nuovo design delle lenti completato con l'innovativa tecnologia ZEISS Digital Inside e il trattamento contro la luce blu ZEISS DuraVision BlueProtect, appositamente realizzati per i portatori di lenti a contatto.

    ZEISS ha cercato insieme a professionisti del settore una soluzione per lenti per occhiali in grado di soddisfare le esigenze dei portatori di lenti a contatto e assicurare una migliore cura della salute degli occhi.

  • Tecnologia

    Ecco come le lenti per occhiali ZEISS EnergizeMe supportano la vostra visione

    ZEISS EnergizeMe rappresenta una confortevole soluzione con lenti per occhiali per tutti coloro che portano lenti a contatto più di 5 giorni alla settimana e vogliono dare sollievo ai loro occhi stanchi.

    1//

    Design di ZEISS EnergizeMe

    Un design della lente adattato agli specifici modelli di visione di chi indossa lenti a contatto per ridurre l'affaticamento degli occhi dopo aver tolto le lenti.

    • Visione ampia e rilassante

    Il 94% dei partecipanti al test conferma un campo visivo molto ampio.1)

    2//

    Tecnologia Digital Inside di ZEISS

    Questa innovativa tecnologia è stata appositamente sviluppata per ottimizzare il design delle lenti per distanze di lettura di supporti stampati convenzionali (38 cm) e dispositivi digitali (35 cm) e contribuire a evitare l’ulteriore affaticamento visivo.

    • Visione nitida e senza stress

    Il 93% dei partecipanti al test gode della stessa visione nitida assicurata dalle lenti a contatto.1)

    3//

    DuraVision BlueProtect di ZEISS

    Questo trattamento, applicato sulla parte anteriore e posteriore della lente, contribuisce a ridurre l'abbagliamento digitale percepito e a prevenire l’ulteriore affaticamento visivo causato dalla luce blu emessa dagli schermi digitali e dalla luce artificiale.

    • Riduce l’abbagliamento digitale percepito e l'affaticamento visivo

    Il 91% dei partecipanti al test percepisce una riduzione dell’abbagliamento causato dalla luce emessa dai dispositivi digitali.1)

Le vostre lenti personalizzate:
questi prodotti ZEISS potrebbero essere la soluzione per le vostre esigenze.

Una visione nitida tutto il giorno, tutti i giorni

Le soluzioni per la pulizia delle lenti di ZEISS

È sempre una seccatura avere le lenti sporche. La pulizia degli occhiali dovrebbe essere il più delicata possibile, semplice ed efficace. Per questo motivo, ZEISS offre una gamma molto ampia di soluzioni per la pulizia delle lenti.

Un passata veloce oppure una pulizia accurata? ZEISS ha le soluzioni per la pulizia delle lenti più adatte alle vostre esigenze

Una consulenza personalizzata: trovate un Centro Ottico ZEISS vicino a voi

Chiedete al vostro ottico se le lenti ZEISS EnergizeMe sono la soluzione giusta per voi.

Cerca il Centro Ottico ZEISS più vicino a te

Condividi questo articolo con gli amici

1) Nel 2016 in Spagna le lenti per occhiali ZEISS EnergizeMe sono state testate con successo su 130 portatori di lenti a contatto e da 14 professionisti della cura degli occhi.

2) Srinivasan S and Subbaraman LN; The Science of Contact Lens Discomfort;Review of Optomotry, Aug 15 2015 Nichols JJ, Willcox MDP, Bron AJ, et al.The TFOS International Workshop on Contact Lens Discomfort: Executive Summary.Invest Ophthalmol Vis Sci. 2013;54:TFOS7–TFOS13. DOI:10.1167/iovs.13-13212

3) Patel, S., et al. „Effect of visual display unit use on blink rate and tear stability.“Optometry & Vision Science 68.11 (1991): 888-892. The Vision Council 2016 digitaleye strain report: Eyes Overexposed: The Digital Device DilemmaThe Vision Council 2015 digital eye strain report: Hindsight is 20/20/20: Protect youreyes from digital devices

4) Indagine globale ZEISS condotta su 2.400 utilizzatori di lenti a contatto e con 40 professionisti della cura degli occhi in USA, Germania, Cina e Italia, 2015.

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più