La mia agenda digitale –
un giorno con Nina

La mia agenda digitale

Lo sappiamo tutti e uno studio di ZEISS lo ha dimostrato: in tutto il mondo le persone trascorrono sempre più tempo di fronte ad uno schermo. Smartphone, dispositivi e-reader e computer: tutti svolgono un ruolo sempre più importante nell’attività lavorativa e nel tempo libero, con conseguenze importanti per i nostri occhi. In questa serie di storie, vi presenteremo alcune persone rappresentative di diversi tipi di utenti digitali. La prima è Nina. Ha 29 anni, vive in una metropoli e lavora nel campo della finanza. Che cosa le è successo ieri? Date un’occhiata alle schermate di Nina:

Ulteriori informazioni sullo stile di vita digitale e le relative sfide

Scopri come sono cambiati gli stili di vita e le abitudini di visione e cosa è possibile fare per affrontare il cambiamento.

Maggiori informazioni

Cos’è lo stress visivo digitale e come è possibile prevenirlo?

Maggiori informazioni

Condividi

Una consulenza personalizzata: trovate un Centro Ottico ZEISS vicino a voi

Gli occhiali assolvono a un compito semplice: consentire a chi li indossa di vedere nel modo migliore possibile. Tuttavia, la realizzazione pratica di questo compito semplice presuppone un grande dispendio tecnologico, vaste competenze e la volontà dell’ottico di concedere ai propri clienti tutto il tempo di cui hanno bisogno. Solo grande competenza e una consulenza approfondita garantiscono una soluzione personalizzata che vi soddisferà per molti anni a venire. Cerca un ottico vicino a te...

Trova un ottico

Condividi

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più