Soluzioni visive ZEISS per il mondo digitale

I dispositivi digitali sono entrati prepotentemente nella vita di ogni giorno. Semplificano la vita, ma non quella dei nostri occhi.

Mettere a fuoco frequentemente diverse distanze di lettura, leggere testi con caratteri spesso piccoli e essere sottoposti ad illuminazione artificiale ricca di luce blu può portare a stress visivo digitale. Si avverte bruciore agli occhi, affaticamento, spesso mal di testa e talvolta anche dolori a spalle e collo per via di posture innaturali assunte.

I due ingredienti per una migliore visione

Vedere bene e prendersi cura dei propri occhi è possibile con le soluzioni visive ZEISS.

1. La tecnologia Digital Inside ottimizza le aree di visione, tenendo in considerazione le diverse distanze di lettura.

La tecnologia Digital Inside

Keiko Tanaka, una gallerista giapponese residente a Monaco, racconta la ricerca della sua soluzione visiva personalizzata.

Maggiori informazioni

Che uso fa Linda dei dispositivi digitali? Quali sfide affrontano i suoi occhi?

Maggiori informazioni

Dai LED e le lampade alogene ai tablet, smartphone, TV e simili, tutte queste sorgenti di luce hanno una cosa in comune: emettono grandi quantità di luce blu. Qual è la situazione della luce blu nel mondo digitale? E cosa sappiamo dell'effetto che ha su di noi?

Maggiori informazioni

A cosa bisognerebbe porre attenzione nella scelta di un nuovo paio di occhiali? Ecco alcuni suggerimenti dai nostri esperti.

Maggiori informazioni

Com’è la giornata tipica di Elly? Quanto tempo trascorre utilizzando dispositivi digitali?

Maggiori informazioni

Nel suo tempo libero, Lorenzo preferisce essere off line. Come trascorre la sua giornata?

Maggiori informazioni

La visione nel mondo digitale?

Scopri come sono cambiati gli stili di vita e le abitudini di visione e cosa è possibile fare per affrontare il cambiamento.

Maggiori informazioni

Cos’è lo stress visivo digitale e come è possibile prevenirlo?

Maggiori informazioni

Come si svolge la giornata di Nina, una nativa digitale? Quali difficoltà devono affrontare i suoi occhi?

Maggiori informazioni

Ad ognuno la sua scelta ideale

Intorno ai 30 anni, gli occhi iniziano a perdere la capacità di accomodare e spesso il processo passa inosservato. In questi casi, le ZEISS Digital Lenses possono offrire un valido supporto per ridurre l’affaticamento visivo correlato.

Maggiori informazioni

Le lenti progressive devono essere realizzate in base alle abitudini ed esigenze visive personali. La gamma di lenti progressive ZEISS offre quattro livelli di performance e sette tecnologie, alcune delle quali esclusiva novità di ZEISS.

Maggiori informazioni

Trascorrere la maggior parte della giornata di fronte ad uno schermo può causare dolori dovuti ad una postura scorretta che, spesso, dipende dall’uso di lenti inadeguate.

Maggiori informazioni

Condividi

Una consulenza personalizzata: trovate un Centro Ottico ZEISS vicino a voi

Gli occhiali assolvono a un compito semplice: consentire a chi li indossa di vedere nel modo migliore possibile. Tuttavia, la realizzazione pratica di questo compito semplice presuppone un grande dispendio tecnologico, vaste competenze e la volontà dell’ottico di concedere ai propri clienti tutto il tempo di cui hanno bisogno. Solo grande competenza e una consulenza approfondita garantiscono una soluzione personalizzata che vi soddisferà per molti anni a venire. Cerca un ottico vicino a te...

Trova un ottico

Condividi

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più