microscopio operatorio

OPMI PROergo

La soluzione intelligente per l’odontoiatria

microscopio operatorio

OPMI pico

Il paziente in primo piano

In contatto

Brevi filmati video mostrano come utilizzare il microscopio operatorio e ne illustrano i componenti.

  • OPMI pico
    Opmi pico mora con descrizione
    Loading the player...

    Lente

    La lente proietta un’immagine dell’oggetto. Per mettere a fuoco l’immagine è possibile sollevare o abbassare il microscopio operatorio a condizione che la distanza di lavoro tra la lente e l’oggetto sia stata impostata ad es. a 250 mm. La messa a fuoco di precisione è utilizzata per ottenere una messa a fuoco precisa anche quando l’ingrandimento è elevato.

    Loading the player...

    Variatore d’ingrandimenti

    Il fattore di ingrandimento può essere ridotto per ampliare il campo d’osservazione o aumentato, per ottenere una visione più dettagliata, semplicemente agendo sul variatore d’ingrandimenti.

    Loading the player...

    Tubo orientabile

    A seconda dell’applicazione, il microscopio operatorio può essere utilizzato in diverse posizioni. Per offrirvi una visione confortevole ed ergonomica durante l’utilizzo del microscopio operatorio, la testa del tubo può essere inclinata.

    Loading the player...

    Oculari

    Gli oculari sono l’interfaccia tra il microscopio operatorio e l’occhio umano. Essi ingrandiscono l’immagine e possono aggiungere correzioni delle diottrie.

    Loading the player...

    Intensità luminosa

    Per regolare l’intensità luminosa ruotare la manopola. Maggiore è l’ingrandimento, maggiore è la luminosità richiesta. Spostando verso l’alto il microscopio operatorio si attiva la modalità stand-by.

    Loading the player...

    Filtro arancione

    Il filtro arancione previene l’indurimento prematuro del materiale composito. Questo può essere posizionato nel percorso del fascio quando si lavora con il materiale composito. Un filtro verde aumenta il contrasto tra i tessuti contenenti sangue e quelli che ne sono privi, incrementando la visibilità dei dettagli.

    Loading the player...

    Interfaccia MORA

    L’interfaccia MORA consente l’inclinazione verso sinistra o verso destra di OPMI pico. Gli oculari mantengono la posizione orizzontale, consentendo al medico una posizione seduta diritta ed ergonomica durante l’osservazione con il microscopio operatorio. Il capo e la parte superiore del corpo rimangono eretti e rilassati.

  • OPMI PROergo
    OPMI PROergo con descrizione
    Loading the player...

    Varioscope

    La distanza di lavoro può essere modificata sulla base del secondo sistema di lenti del varioscope. Il varioscope di OPMI PROergo mette a fuoco l’immagine con la semplice pressione di un pulsante. Per questo motivo, la messa a fuoco ha luogo senza modificare la propria posizione di seduta. L’altezza del microscopio operatorio può essere impostata tra 200 e 415 mm, per esempio sopra la cavità orale del paziente. In questo modo è possibile regolare il microscopio operatorio per adattarlo alle proprie specifiche esigenze.

    Loading the player...

    Sistema zoom

    Il sistema zoom di OPMI PROergo permette un ingrandimento continuo dal fattore di ingrandimento minimo a quello massimo. È possibile passare continuamente da una visione d’insieme a una dettagliata e viceversa. Il sistema zoom può essere controllato mediante l’impugnatura multifunzione o la pedaliera.

    Loading the player...

    Impugnature multifunzione

    Premendo un pulsante sulle impugnature multifunzione di OPMI PROergo è possibile impostare la messa a fuoco e il fattore di zoom, modificare la posizione di OPMI PROergo rilasciando i freni magnetici o regolare l’intensità della luce. Il pulsante può essere configurato per eseguire un numero di funzioni ancora maggiore.

    Loading the player...

    Tubo pieghevole

    Il tubo pieghevole consente una varietà di posizioni di lavoro pressoché illimitata, in funzione dell’applicazione del microscopio operatorio, della posizione dell’operatore e del paziente, offrendo un’ergonomia ottimale ed un posizionamento personalizzato per ogni trattamento.

    Loading the player...

    Oculari

    Quando si guarda attraverso un microscopio operatorio l’accomodamento degli occhi tende a infinito. Gli oculari sono l’interfaccia tra il microscopio operatorio e l’occhio umano. Essi ingrandiscono l’immagine e possono essere regolati per correggere le diottrie.

    Loading the player...

    Filtro

    Il filtro arancione previene l’indurimento prematuro del materiale composito. Questo può essere posizionato nel percorso del fascio quando si lavora con il materiale composito. Un filtro verde aumenta il contrasto tra i tessuti contenenti sangue e quelli che ne sono privi, incrementando la visibilità dei dettagli.

    Le aperture dell’unità illuminante possono essere chiuse mantenendo l’illuminazione del campo visivo, ma riducendo i riflessi fastidiosi.