Iniezione manuale

Migliora la sicurezza con MICS AT LISA tri

Ideata secondo il ben noto design a 4 anse delle ZEISS IOL MICS, AT LISA® tri offre una straordinaria stabilità ed un’estrema facilità di impianto fino a 1,8 mm.

AT LISA tri 2.1

Chirurgia della cataratta con microincisione (MICS) per mezzo di impianto di una IOL MICS attraverso un’incisione di 1,8 mm

  • Riduce al minimo l’astigmatismo indotto dall’intervento chirurgico
  • Promuove la rapida guarigione delle lesioni accelerandone la rigenerazione postoperatoria
  • Riduce il rischio di perdita di cellule endoteliali
  • Riduce il rischio di infiammazioni

Migliora la sicurezza con AT LISA tri precaricata

Bluemix F

L’innovativo iniettore BLUEMIXS® 180 combinato con la lente AT LISA tri 839MP precaricata consente un impianto facile e sicuro, indipendentemente dalla tecnica chirurgica e dalle dimensioni dell’incisione.
L’iniettore BLUEMIXS 180 è lo strumento ideale per l’inserimento facile e sicuro della AT LISA tri precaricata attraverso un’incisione da 1,8 mm.

Soluzione duratura con profilo AT LISA tri anti-PCO

La formazione di PCO influisce notevolmente sulla soddisfazione dei pazienti trattati con IOL multifocali, le cui esigenze in termini di visione crescono sempre più.

Il design della nuova AT LISA tri dispone di un profilo posteriore anti-PCO ZEISS. La presenza del profilo rafforza l’effetto dei bordi squadrati per una doppia prevenzione nella formazione di PCO, assicurando una buona e prolungata qualità della. Il profilo ZEISS anti-PCO è studiato per garantire efficienza indipendentemente dal potere diottrico della lente IOL.