ZEISS presenta il primo Swept-Source OCT/OCTA a doppia velocità in occasione del congresso annuale dell'Association for Research in Vision and Ophthalmology (ARVO)

Dublino/USA | 26 aprile 2019 | Carl Zeiss Meditec AG

ZEISS PLEX Elite 2.0 è un tomografo a coerenza ottica con tecnologia Swept-Source che garantisce opzioni di visualizzazione ampliate sulle modalità di manifestazione delle patologie nei pazienti.

Oggi, il segmento ZEISS Medical Technology ha presentato il primo Swept-Source OCT/OCTA a doppia velocità che eseguirà scansioni a 200 kHz, oltre che a 100 kHz, fornendo ai medici una visione più profonda e dettagliata della retina e opzioni di visualizzazione per diverse patologie. Il PLEX Elite 2.0 consente di eseguire imaging dell'occhio in modo più rapido, approfondito e a una risoluzione maggiore, portando l'imaging in campo oftalmico e la ricerca clinica a un nuovo livello. È possibile applicare velocità diverse alle differenti condizioni patologiche dell'occhio e ampliare le possibilità di ricerca.

“La presentazione di PLEX Elite 2.0 rappresenta un importante passo avanti nell'evoluzione dello Swept-Source OCT/OCTA”, ha affermato Jim Mazzo, Presidente Globale di Dispositivi Oftalmici presso Carl Zeiss Meditec. “Si tratta di un altro esempio del nostro costante impegno a favore della ricerca clinica e della realizzazione di tecnologie nell'interesse dei pazienti.”

Al centro di questo sviluppo accelerato nella ricerca con PLEX Elite c'è l'Advanced Imaging Network, una straordinaria collaborazione di medici con la mission di far progredire la ricerca e l'innovazione nei settori delle patologie della retina e del glaucoma. Questo motore di innovazione unico nel suo genere riunisce famosi medici e scienziati di tutto il mondo utilizzando una piattaforma software basata sul cloud per interagire e collaborare in tempo reale, con l'obiettivo unificato di fare progressi nel futuro delle cure oculistiche.

ZEISS PLEX Elite 2.0
Ultra HD Spotlight of a Myopic Staphyloma with a 6mm B-scan depth acquired at 200kHz enabling clinicians to fully image and assess highly curved retina. Courtesy of Professor Jean-Francois Korobelnik.

Grazie alla visione più approfondita e dettagliata della retina mediante il PLEX Elite 2.0, i medici possono acquisire immagini complete di patologie, quali stafilomi posteriori, distacchi della retina, miopia elevata e tumori coroidali. Questa evoluzione garantisce scansioni più rapide che consentono di vedere dall'interfaccia vitreo-retinica fino alla coroide, al fine di effettuare una valutazione senza precedenti degli occhi miopi molto curvi.

“La collaborazione con i maggiori esperti continua ad essere al centro del nostro processo di innovazione”, ha affermato il Dr. Ludwin Monz, presidente e CEO di Carl Zeiss Meditec AG. “Questo nuovo livello di collaborazione può aprire nuove frontiere nella ricerca e accelerare lo sviluppo delle innovazioni nell'interesse dei pazienti di oggi e di domani.”

Dalla sua nascita nel 2016, l'Advanced Imaging Network è cresciuto notevolmente e ha ampliato i propri orizzonti oltre le patologie della retina e fino al glaucoma e alle patologie del nervo ottico, promettendo di espandersi ancora. Questa rete intende continuare la collaborazione avviata e consentire ai ricercatori di testare ulteriormente l'utilità clinica della tecnologia Swept-Source nell'oftalmologia.

In occasione del congresso ARVO, ZEISS presenterà il PLEX Elite insieme agli altri dispositivi di punta dell'azienda presso lo stand 1317. Per maggiori informazioni, visitare il sito: https://www.zeiss.com/meditec/int/c/zeiss-at-arvo-2019.html.

ZEISS PLEX Elite SS-OCT HD Angiography
SS-OCT HD Angiography 12x12mm image showing a Branch Retinal Vein Occlusion scanned at 200kHz. This single scan allows clinicians to see deeper, wider, and in higher resolution revealing more detailed microvasculature. Courtesy of Dr. Roger Goldberg.
Contatti Stampa

Sebastian Frericks
Direttore della relazioni con gli investitori
Carl Zeiss Meditec AG
Tel.: +49 3641 220-116
investors .meditec @zeiss .com

Laurie Ferguson
Responsabile delle comunicazioni globali per dispositivi oftalmici
Tel.: +1 925 719 7825
press .meditec @zeiss .com

Breve profilo

Carl Zeiss Meditec AG (ISIN: DE 0005313704), quotata nel listino MDAX e TecDAX della Borsa tedesca, è una delle aziende leader in tecnologie medicali. L'azienda fornisce tecnologie innovative e soluzioni applicative mirate ad aiutare i medici a migliorare la qualità di vita dei loro pazienti. L’azienda offre soluzioni complete, compresi impianti e materiale di consumo, per la diagnosi e il trattamento di patologie oculari. L'azienda realizza innovative soluzioni di visualizzazione nel campo della microchirurgia. Con circa 3.050 dipendenti in tutto il mondo, il Gruppo ha generato entrate per 1.280,9 milioni di euro nell'esercizio 2017/18 (al 30 settembre).

Il Gruppo ha sede a Jena, in Germania, e ha controllate in Germania e all’estero; oltre il 50 percento dei suoi dipendenti risiede negli Stati Uniti, in Giappone, Spagna e Francia. Il Centro di Applicazione e Ricerca (CARIn) di Bangalore, India, e il Carl Zeiss Innovations Center for Research and Development di Shanghai, Cina, rafforzano la presenza dell'azienda nei mercati con economia in rapido sviluppo. Circa il 41% delle azioni Carl Zeiss Meditec AG è free float. Il restante 59% circa è detenuto da Carl Zeiss AG, uno dei gruppi leader mondiali nei settori dell’ottica e dell’optoelettronica.

Per maggiori informazioni consultare il nostro sito: www.zeiss.com/med

Contatti Stampa

Sebastian Frericks
Direttore della relazioni con gli investitori
Carl Zeiss Meditec AG
Tel.: +49 3641 220-116
investors .meditec @zeiss .com

Laurie Ferguson
Responsabile delle comunicazioni globali per dispositivi oftalmici
Tel.: +1 925 719 7825
press .meditec @zeiss .com

Ulteriori informazioni
Condividi
Foto stampa
ZEISS PLEX Elite Ultra HD Spotlight of a Myopic Staphyloma
ZEISS PLEX Elite SS-OCT HD Angiography
Altri articoli

CIRRUS 6000 al congresso EURETINA

ZEISS presenta il nuovo sistema OCT CIRRUS 6000 in occasione del congresso European Society of Retina Specialists 2019

Il sistema OCT ZEISS CIRRUS 6000 a 100 kHz promette di migliorare notevolmente l'efficienza delle cliniche oftalmolog...

5-set-2019

ZEISS al congresso dell'ASCRS

ZEISS annuncia in esclusiva nuove scoperte nella tecnologia digitale e la prima tecnica di imaging ad alta risoluzione del settore in occasione del congresso annuale dell'ASCRS

ZEISS presenterà le sue ultime scoperte tecnologiche in occasione del congresso annuale dell'American Society of Cata...

4-mag-2019

Approvazione FDA per la mappatura dello spessore epiteliale

ZEISS riceve l'approvazione della FDA per la mappatura dello spessore epiteliale per CIRRUS HD-OCT, garantendo una valutazione più dettagliata dei pazienti sottoposti a interventi di chirurgia refrattiva

Questa nuova applicazione sarà presentata in occasione della conferenza Vision Expo East (VEE), che si terrà a New Yo...

8-mar-2019