ZEISS al congresso ESCRS

ZEISS presenta i progressi nella tecnologia digitale e chirurgica in occasione dell'ESCRS 2019

Parigi, Francia | 14 settembre 2019 | Carl Zeiss Meditec AG

Le nuove soluzioni digitali del settore di ZEISS saranno presentate in occasione del congresso European Society of Cataract and Refractive Surgery (ESCRS), che si terrà dal 14 al 18 settembre 2019

In occasione del congresso annuale della European Society of Cataract and Refractive Surgery (ESCRS) 2019 che si terrà a Parigi, il segmento ZEISS Medical Technology presenterà le nuove tecnologie che promuovono la digitalizzazione delle cure oculistiche e l'imaging ad alta risoluzione, aiutando i medici a massimizzare l'efficienza clinica e le prestazioni.

“Il nostro impegno a sviluppare le migliori tecnologie a supporto delle crescenti esigenze di cura del paziente si riflette nelle nuove soluzioni che condivideremo in occasione dell'ESCRS”, afferma Jim Mazzo, Presidente Globale del settore Oftalmologia di Carl Zeiss Meditec. “Continuiamo a collaborare con medici illustri, ricercatori e professionisti per affrontare le tendenze future, come la digitalizzazione, che sta rimodellando il modo in cui vengono effettuate le cure oculistiche oggi e in futuro.”

Digitalizzazione e prima tecnologia chirurgica del settore di ZEISS

ZEISS presenta EQ Workplace®, l'ultima novità della ZEISS Cataract Suite che offre ai chirurghi una soluzione digitale per collegare e ottimizzare il flusso di lavoro della cataratta refrattiva. EQ Workplace è progettato per creare efficienze per i chirurghi prima dell'intervento chirurgico, garantendo al tempo stesso l'accessibilità ai dati ovunque e in qualsiasi momento.

ARTEVO® 800, il primo microscopio digitale nella chirurgia oftalmica, ha ottenuto di recente il marchio CE. ARTEVO 800 è stato sviluppato con i chirurghi per i chirurghi e comprende un'ottica digitale integrata per una visualizzazione digitale ottimizzata e la connettività cloud con l'EQ Workplace, fornendo ai chirurghi l'accesso remoto ai dati dei pazienti e alle immagini.

In occasione dell'ESCRS verrà presentato anche miLOOP®, un dispositivo per micro interventi progettato per offrire una frammentazione della lente endocapsulare a energia zero. Il dispositivo miLOOP ha ottenuto il marchio CE ed è ora disponibile per i chirurghi nei mercati al di fuori degli Stati Uniti.

 ZEISS ARTEVO 800
ZEISS ARTEVO 800
ZEISS miLOOP
ZEISS miLOOP
ZEISS SL 800
ZEISS SL 800

Progressi nelle soluzioni diagnostiche integrate di ZEISS per massimizzare l'efficienza clinica e la cura del paziente

Il segmento ZEISS Medical Technology amplia il portafoglio di tomografia a coerenza ottica (OCT) CIRRUS® con il lancio del sistema OCT di nuova generazione ultraveloce a 100 kHz CIRRUS® 6000, che promette di migliorare notevolmente l'efficienza degli studi più impegnati e avanzati. Con 100.000 A-scan al secondo, l'acquisizione delle immagini è estremamente veloce. Le scansioni con l'OCT CIRRUS 6000 sono il 270% più veloci rispetto a quelle con le precedenti generazioni di CIRRUS, il 43% più veloci delle scansioni con CIRRUS 5000 AngioPlex e le scansioni del cubo con l'OCT possono essere acquisite in soli 0,4 secondi. Un'acquisizione più rapida significa anche immagini più dettagliate e con una qualità migliorata grazie al minor numero di artefatti di movimento.

Secondo lo specialista in glaucoma, Dr. I. Paul Singh, MD, dei The Eye Centers of Racine; Kenosha, con il CIRRUS 6000 il suo staff può scansionare i pazienti molto più velocemente e ottenere una migliore qualità di imaging. “La velocità e la qualità della scansione mi permettono di effettuare la diagnostica del paziente in meno tempo, massimizzare il flusso della clinica e fornire ai pazienti un piano di trattamento ottimizzato e su misura”, afferma Singh.

Un altro importante vantaggio del CIRRUS 6000 è la possibilità di trasferire senza soluzione di continuità i dati grezzi dei pazienti dalle generazioni precedenti del CIRRUS. In questo modo si garantisce il mantenimento della capacità di analizzare i dati vecchi, nuovi e futuri dei pazienti.

“Il nostro sistema OCT completo fornisce ai medici un OCT ad alte prestazioni, con un'analisi collaudata e un design ideato per il paziente per massimizzare l'efficienza clinica e la cura del paziente”, sostiene il Dr. Ludwin Monz, Presidente e CEO di Carl Zeiss Meditec. “Il CIRRUS 6000 affronta le sfide dei professionisti del settore dell'oftalmologia, consentendo loro di massimizzare il tempo, pur mantenendo un elevato standard di cura.”

Il tutto in combinazione con la nuova versione di ZEISS Glaucoma Workplace, una potente soluzione software per la gestione del glaucoma. ZEISS Glaucoma Workplace integra i dati diagnostici da vari dispositivi per aiutare i medici a semplificare le analisi complesse. La nuova versione di ZEISS Glaucoma Workplace è dotata di un nuovo report di riepilogo della progressione con avvisi “basati su eccezioni”, che mostra automaticamente i cambiamenti statisticamente significativi nelle misurazioni critiche come campo visivo, RNFL, GCL, rapporto C/D e modifica di IOP. ZEISS Glaucoma Workplace aiuta a fornire un nuovo livello di efficienza per l'analisi dei dati sul glaucoma.

ZEISS porta le lampade a fessura a un livello superiore: ZEISS SL 800 combina prestazioni ottiche senza precedenti e facilità d'uso

ZEISS presenta la straordinaria lampada a fessura SL 800, che consente una visualizzazione eccezionale con contrasto e risoluzione estremamente elevati. L'ottica ZEISS TrueView fornisce immagini dai colori realistici che consentono ai medici di scoprire i dettagli diagnostici. Numerose opzioni di illuminazione soddisfano tutte le esigenze cliniche. “Nessun'altra lampada a fessura finora è stata in grado di far risaltare così bene le diverse strutture della lente”, afferma entusiasta la Dr. med. Bianca Apitzsch, del centro oftalmologico 'Augenzentrum am Johannisplatz' di Lipsia, Germania. L'esclusiva funzionalità VarioLight combina tutti i vantaggi dell'illuminazione a LED e alogena. I medici beneficiano di un'immagine più nitida e chiara, nonché di una rappresentazione del fundus più naturale.

Basato su un uso consolidato con struttura a torre, ZEISS SL 800 offre ulteriori miglioramenti innovativi ed ergonomici del flusso di lavoro, che ottimizzano l'esame da parte del medico. ZEISS SL 800 è pensato per l'uso con una sola mano, è dotato di AutoView, un meccanismo motorizzato a due pulsanti situati accanto al joystick per cambiare l'ingrandimento, e di un freno elettronico Quick Stop. Questi nuovi miglioramenti del flusso di lavoro di SL 800 aiutano il medico a concentrarsi sul paziente.

Grazie alla combinazione di prestazioni ottiche brillanti, precisione meccanica e anse eccezionali, ZEISS SL 800 definisce un nuovo standard nel settore delle lampade a fessura.

ZEISS celebra il raggiungimento di oltre 2 milioni di trattamenti SMILE in tutto il mondo

Mantenendo salda la posizione di leader nella correzione laser della vista, l'azienda festeggia inoltre il raggiungimento della quota 2 milioni di trattamenti di estrazione del lenticolo a piccole incisioni (SMILE®) effettuati finora. SMILE® è utilizzato da più di 2000 chirurghi in oltre 70 paesi in tutto il mondo ed è stato avviato uno studio clinico in pazienti ipermetropi.

SMILE®, l'intervento refrattivo corneale minimamente invasivo viene eseguito utilizzando il laser a femtosecondi VisuMax® e creando un sottile lenticolo a forma di disco all'interno della cornea, che poi viene rimosso attraverso una piccola incisione, permettendo così di conseguire la correzione visiva desiderata. SMILE® necessita di un solo laser per eseguire l'intera procedura, lasciando intatto lo strato esterno della cornea, contribuendo così alla potenziale stabilità biomeccanica e refrattiva della cornea in seguito all'intervento chirurgico.

ZEISS presenterà EQ Workplace, ARTEVO 800, CIRRUS 6000, CLARUS 700, Glaucoma Workplace, Retina Workplace, la lampada a fessura 800, VisuMax e altri prodotti di punta presso lo stand n. E100 nel padiglione 7.2 in occasione del congresso ESCRS, che si terrà dal 14 al 18 settembre 2019.

Per ulteriori informazioni, consultare il sito www.zeiss.com/meditec

Contatti Stampa

Laurie Ferguson
Responsabile delle comunicazioni globali Dispositivi per oftalmologia
Carl Zeiss Meditec Inc.
Tel.: +1 925 719 7825
laurie .ferguson @zeiss .com

Sebastian Frericks
Direttore delle relazioni con gli investitori
Carl Zeiss Meditec AG
Tel.: +49 3641 220-116
investors .meditec @zeiss .com

Breve profilo

Carl Zeiss Meditec AG (ISIN: DE 0005313704), quotata nel listino MDAX e TecDAX della Borsa tedesca, è una delle aziende leader in tecnologie medicali. L'azienda fornisce tecnologie innovative e soluzioni applicative mirate ad aiutare i medici a migliorare la qualità di vita dei loro pazienti. L’azienda offre soluzioni complete, compresi impianti e materiale di consumo, per la diagnosi e il trattamento di patologie oculari. L'azienda realizza innovative soluzioni di visualizzazione nel campo della microchirurgia. Con circa 3.050 dipendenti in tutto il mondo, il Gruppo ha generato entrate per 1.280,9 milioni di euro nell'esercizio 2017/18 (al 30 settembre).

Il Gruppo ha sede a Jena, in Germania, e ha controllate in Germania e all’estero; oltre il 50 percento dei suoi dipendenti risiede negli Stati Uniti, in Giappone, Spagna e Francia. Il Centro di Applicazione e Ricerca (CARIn) di Bangalore, India, e il Carl Zeiss Innovations Center for Research and Development di Shanghai, Cina, rafforzano la presenza dell'azienda nei mercati con economia in rapido sviluppo. Circa il 41% delle azioni Carl Zeiss Meditec AG è free float. Il restante 59% circa è detenuto da Carl Zeiss AG, uno dei gruppi leader mondiali nei settori dell’ottica e dell’optoelettronica.

Per maggiori informazioni consultare il nostro sito: www.zeiss.com/med

Contatti Stampa

Laurie Ferguson
Responsabile delle comunicazioni globali Dispositivi per oftalmologia
ZEISS Medical Technology
Tel.: +1 925 719 7825
laurie .ferguson @zeiss .com

Sebastian Frericks
Direttore delle relazioni con gli investitori
Carl Zeiss Meditec AG
Tel.: +49 3641 220-116
investors .meditec @zeiss .com

Condividi
Foto stampa
 ZEISS ARTEVO 800
ZEISS miLOOP
ZEISS SL 800
Altri articoli

CIRRUS 6000 al congresso EURETINA

ZEISS presenta il nuovo sistema OCT CIRRUS 6000 in occasione del congresso European Society of Retina Specialists 2019

Il sistema OCT ZEISS CIRRUS 6000 a 100 kHz promette di migliorare notevolmente l'efficienza delle cliniche oftalmolog...

5-set-2019

ZEISS al congresso dell'ASCRS

ZEISS annuncia in esclusiva nuove scoperte nella tecnologia digitale e la prima tecnica di imaging ad alta risoluzione del settore in occasione del congresso annuale dell'ASCRS

ZEISS presenterà le sue ultime scoperte tecnologiche in occasione del congresso annuale dell'American Society of Cata...

4-mag-2019

ZEISS PLEX Elite 2.0 presentato all'ARVO

ZEISS presenta il primo Swept-Source OCT/OCTA a doppia velocità in occasione del congresso annuale dell'ARVO

ZEISS PLEX Elite 2.0 è un tomografo a coerenza ottica con tecnologia Swept-Source che garantisce opzioni di visualizz...

26-apr-2019