Conformità

Conformità e Codice Etico

Sin dalla sua fondazione nell'anno 1948, molte risorse hanno contribuito al successo di Carl Zeiss S.p.A., non solo tenlogiche ma anche immateriali, quali il rispetto delle "regole del gioco", il comportamento equo e corretto con i concorrenti, collaboratori e clienti.
Consapevole di ciò e del proprio ruolo nella società, Carl Zeiss S.p.A. è impegnata a condurre in modo etico e sostenibile le proprie attività, nella convinzione che solo in questo modo sia possibile garantire la crescita del Gruppo a lungo termine.

Per queste ragioni, ci siamo dotati di un "Codice Etico" in riferimento alla normativa italiana D.Lgs 231/2001, contenente le linee guida concernenti le responsabilità morali che i collaboratori della Carl Zeiss S.p.A., siano essi amministratori o dipendenti, hanno nei confronti dei clienti, partners, fornitori, delle altre società facenti capo alla Fondazione Carl Zeiss ed anche dei concorrenti.
I principi etici cui Carl Zeiss S.p.A. si ispira e su cui basa la propria "buona reputazione", intesa quale risorsa immateriale essenziale, sono: conformità alle leggi, trasparenza e correttezza gestionale, fiducia e cooperazione con gli stakeholders. La "buona reputazione" all'esterno infatti, favorisce la fedeltà dei clienti, l'attrazione delle migliori risorse umane, la serenità dei fornitori, l'affidabilità verso i creditori ed accresce il valore per gli azionisti. All'interno, contribuisce alla migliore organizzazione del lavoro nonchè a prendere ed attuare le decisioni senza frizioni.

Tutti coloro che operano in Carl Zeiss S.p.A., senza distinzioni ed eccezioni, sono impegnati ad osservare e far oservare la conformità alle leggi, la trasparenza e la correttezza gestionale, la fiducia e la cooperazione con gli stakeholders nell'ambito delle proprie funzioni e responsabilità. In particolare, la convinzione ad agire a vantaggio dell'azienda non giustifica l'adozione di comportamenti in contrasto con i suddetti principi.

Il Codice Etico, applicato a Carl Zeiss S.p.A. e vincolante per il comportamento di tutti i collaboratori, è improntato ad un ideale di cooperazione in vista di un reciproco vantaggio delle parti coinvolte, nel rispetto del ruolo di ciascuno. Carl Zeiss S.p.A. richiede perciò che ogni stakeholder agisca nei suoi confronti secondo principi e regole ispirati ad un'analoga idea di condotta etica.


Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più