Garantisci il meglio ai tuoi pazienti grazie alla esclusiva ZEISS Optic.

Nuova IOL ZEISS CT LUCIA 621

Passa ad un nuovo livello di IOL monofocali, biasferiche, idrofobe, precaricate: CT LUCIA 621 P/PY

  • Risultati visivi ottimali grazie alla tecnologia ZEISS Optic
  • Eccellente stabilità nel sacco capsulare
  • Iniettore più semplice e intuitivo

 

Scopri di più sulla nuova IOL monofocale di ZEISS

Ascolta le prime impressioni dei chirurghi che hanno provato CT LUCIA 621 P/PY

Dr. Igor Di Carlo - Policlinico San Luca - Torino (Italy)

Eccellente stabilità nel sacco

Le IOL ZEISS CT LUCIA 621 P/PY presentano una giunzione tra aptiche e piatto ottico progettata per avere una elevata stabilità.
Inoltre, le aptiche C-loop step-vaulted che massimizzano il contatto diretto con il sacco capsulare, consentono un centraggio e un supporto consistente che rende la lente stabile nella sua posizione all’interno del sacco capsulare.

Abbiamo un nuovo e indispensabile alleato in sala operatoria

Guarda il video del Dr. Claudio Savaresi - Policlinico San Marco - Zingonia (Italy)

La stabilità della posizione della CT LUCIA 621 nella camera anteriore è stata valutata su un periodo di una settimana e di un mese

La valutazione è stata effettuata utilizzando uno IOLMaster 700.
La profondità della camera anteriore (ACD) è stata misurata per valutare il posizionamento della IOL impiantata durante due visite post-operatorie (una settimana (W1) e un mese (M1)).

Conclusioni: la posizione della IOL è rimasta stabile nel tempo senza significativi spostamenti all’interno del sacco capsulare.
 

Iniettore più semplice e intuitivo

Il design dell'ultimo sistema di iniezione completamente precaricato di ZEISS CT LUCIA è stato migliorato per rendere la gestione più semplice e intuitiva.

I recenti miglioramenti semplificano il flusso di lavoro, permettendo al chirurgo un processo di preparazione della lente più veloce e senza difficoltà.
 

Iniettore più semplice e intuitivo

Guarda il video del Dr. Antonio Rapisarda - Casa di Cura Di Stefano Velona - Catania (Italy)

Feedback sull’ utilizzo del nuovo iniettore

Durante i recenti test di usabilità del nuovo iniettore, i chirurghi e le infermiere/i riferiscono feedback positivi relativamente alla facilità di utilizzo e all’alto livello di riproducibilità.


Conclusioni: Il 98% dei chirurghi e del personale di sala concorda sul fatto che la performance generale del BLUESERT è migliore rispetto all’iniettore attualmente utilizzato presso le loro strutture. Particolarmente apprezzata è stata l’omogeneità della forza di iniezione, che consente di impiantare le lenti con estrema facilità.

Desideri maggiori informazioni o vuoi richiedere una demo?

Compila il form e ti ricontatteremo al più presto

Unable to load form.