Lenti occupazionali

per non affaticare i vostri occhi al lavoro

Un collega su cui poter contare in ogni momento: le lenti ZEISS Office ottimizzate in particolare per l’ufficio e lo schermo del computer alleggeriscono il peso della giornata lavorativa sui vostri occhi. Queste lenti vi aiutano a concentrarvi e a lavorare senza sforzare gli occhi.

Lenti ZEISS Office.

Tutto a portata di occhi.

Molte persone iniziano a notare un cambiamento dai 40 anni in su: improvvisamente lavorare al computer e spostare lo sguardo, ad esempio dalla tastiera al monitor oppure dall’agenda al telefono, diventa più faticoso per gli occhi. Queste persone, per mantenere una visione nitida a diverse distanze, spesso assumono una postura scomoda, ad esempio sporgendosi in avanti oppure sollevando la testa. Dolori alla schiena e al collo uniti a secchezza o lacrimazione oculare sono solo alcune delle possibili conseguenze. Le lenti ZEISS Office aiutano a prevenire questo tipo di stress per la vista perché sono adattate alle vostre particolari esigenze visive al lavoro e sono ottimizzate, diversamente dalle lenti da lettura o progressive, per tutte le distanze possibili durante il lavoro davanti al computer, ovvero vicino e intermedio.

Ricerca ottico

Trova un Centro Ottico ZEISS
vicino a te.

Ideali per il vostro lavoro e i vostri occhi.

Visione perfetta e non solo davanti al computer.

Non rinunciate al comfort in ufficio o al computer. Le lenti ZEISS Office offrono un ampio campo visivo per la visione da vicino e da intermedio e sono adattate “al centimetro” alle vostre esigenze sul lavoro. Queste lenti sono ottimizzate ad esempio per la distanza di visione tra voi e lo schermo del vostro computer, per la distanza tra voi e il cliente o un collega o per la distanza perfetta di lettura e permettono ai vostri occhi di rilassarsi e a voi di assumere una postura più consona. Noterete gli effetti positivi anche dopo il lavoro.

lenti da lettura

Lenti da lettura

Lenti progressive

Lenti progressive

Lenti per ufficio

Lenti occupazionali

Mal di testa, disturbi alla schiena, segni di affaticamento. Perché le lenti da lettura o progressive non sono sempre un’alternativa efficace?

Gli occhiali con lenti standard da lettura o progressive non sono in linea di principio adatti per chi lavora al computer perché le zone importanti di queste lenti non sono ottimizzate per il lavoro in ufficio. Gli occhiali da lettura, ad esempio, garantiscono una visione ottimale solo a brevi distanze, che tuttavia sono troppo brevi per il lavoro al computer o alla scrivania. Indossando lenti progressive, invece, il portatore guarda il monitor attraverso la zona inferiore della lente e deve inclinare la testa verso l’alto per poter vedere lo schermo nitidamente. Entrambi i tipi di lente costringono ad assumere posture non naturali mentre si sta seduti alla scrivania, che sono potenziale causa di tensione muscolare nella schiena e nelle spalle e di mal di testa.

Le esigenze visive al lavoro. Quali sono le vostre condizioni di lavoro?

I vostri occhi sono sottoposti a sforzi di tipo molto diverso a seconda del tipo di lavoro. Generalmente si effettua una distinzione tra i tre seguenti tipi di situazioni lavorative.

Postazione di lettura

Postazione di lettura:

è la situazione di coloro la cui attività principale consiste nella lettura di documenti, ad esempio architetti, editor o commercialisti. Il fattore più importante che le lenti dovrebbero garantire a queste persone è una migliore messa a fuoco nella zona di lettura con una distanza massima di un metro. L’area più ampia per la visione da lontano garantisce al portatore un notevole comfort durante la lettura, cosa che non avviene con i tradizionali occhiali da lettura che solitamente sono ottimizzati per solo 40-50 cm.

Postazione di lavoro con monitor

Postazione di lavoro con monitor:

chi lavora in questa situazione è sottoposto principalmente al cambiamento di messa a fuoco tra tastiera e schermo. È ad esempio il caso di programmatori, giornalisti o impiegati. Le lenti indossate da queste persone dovrebbero garantire una visione nitida e naturale dalla distanza di lettura fino a una distanza massima di due metri, ideale per l’ambiente dell’ufficio.

Lavoro in ambienti interni con alto livello di contatto con i clienti

Lavoro in ambienti interni con alto livello di contatto con i clienti:

chi lavora in questa situazione si trova spesso a contatto faccia a faccia con i clienti, deve alzarsi ripetutamente e allontanarsi dalla postazione di lavoro e allo stesso tempo deve lavorare al computer, ad esempio in un negozio di vendita al dettaglio o in un ufficio pubblico. Per queste persone, la lente ottimale dovrebbe essere strutturata in modo da garantire una visione naturale dalla zona di lettura fino alla distanza massima di quattro metri.

Un team vincente. Più comfort con la luce artificiale senza sforzo per gli occhi.

Smartphone, lampade LED, monitor, TV, tablet, e-reader: le moderne fonti di illuminazione emettono più luce blu di quanto non si sia mai sperimentato prima. Molti lo trovano fastidioso e stressante perché la luce blu influisce negativamente sui nostri bioritmi e può addirittura essere pericolosa per i nostri occhi. Uno speciale filtro per la luce blu nelle lenti per occhiali può aumentare il comfort per gli occhi.

Lenti molto sottili e leggere come una piuma. Per non passare inosservati.

Che la materia prima sia materiale plastico o vetro, le lenti prodotte con metodi di produzione all’avanguardia risultano molto più sottili e leggere, anche in presenza di un elevato potere diottrico e difetti visivi particolari. Non vi accorgerete quasi di star indossando questi portenti dal peso piuma.

Nota bene: anche molte lenti per occhiale trasparenti ZEISS, ovvero non colorate, sono trattate per garantire un’elevata protezione contro i raggi UV. Grazie alle loro speciali proprietà, le lenti filtrano i raggi dannosi del sole e proteggono i vostri occhi a lungo dai raggi UV. L’ottico può fornire maggior informazioni in merito.

Abrasioni e impurità non hanno scampo: lenti più resistenti che mai.

I trattamenti ultra performanti rendono le vostre lenti per occhiali più resistenti a possibili abrasioni o particelle statiche di polvere. Grazie a questi trattamenti le lenti rimangono pulite più a lungo e le operazioni di cura degli occhiali si riducono sensibilmente. Vedere meglio significa avere un aspetto migliore, anche grazie al più recente trattamento antiriflesso.

5 consigli per una visione confortevole con gli occhiali per ufficio e computer


1. Una visione confortevole nelle zone da vicino e da intermedio non è necessaria solo per lavorare al computer. Gli occhiali per ufficio e computer possono essere sfruttati anche nelle attività quotidiane, ad esempio nello svolgimento dei propri hobby, di lavori di bricolage, di cucito, nello studio di uno strumento musicale, di attività artistiche, in cucina o nei lavori domestici.

5 consigli per una visione confortevole con gli occhiali per ufficio e computer


Assicuratevi di assumere una postura corretta e di dotarvi di un’illuminazione adeguata

2. Assicuratevi di assumere una postura corretta e di dotarvi di un’illuminazione adeguata quando svolgete lavori faticosi al computer.

5 consigli per una visione confortevole con gli occhiali per ufficio e computer


Idealmente il bordo superiore dello schermo del computer dovrebbe essere all’altezza degli occhi o leggermente al di sotto.

3. Idealmente il bordo superiore dello schermo del computer dovrebbe essere all’altezza degli occhi o leggermente al di sotto. Per raggiungere l’altezza ideale aumentare o abbassare l’altezza della sedia.

 

5 consigli per una visione confortevole con gli occhiali per ufficio e computer


Accertatevi di rilassare gli occhi durante il giorno.

4. Accertatevi di rilassare gli occhi durante il giorno, ad esempio guardando fuori dalla finestra in lontananza una volta ogni ora per circa cinque minuti, senza focalizzare lo sguardo su niente.

5 consigli per una visione confortevole con gli occhiali per ufficio e computer


5. Spesso succede che il battito naturale delle ciglia diventi irregolare quando si eseguono lavori stressanti. La soluzione è chiudere gli occhi frequentemente per un breve momento. Questo esercizio aiuta a prevenire irritazioni o secchezza oculare.

 

Protettiva ed efficace è la cura delicata sui trattamenti delle lenti. Queste soluzioni, in forma di spray o panno detergente, sono ideali anche per il monitor del computer, lo smartphone o il tablet.  

Per i dettagli

Consulenza personalizzata. Trova un Centro Ottico ZEISS vicino a te

Gli occhiali assolvono a un compito semplice: consentire di vedere nel modo migliore possibile. Tuttavia, la realizzazione pratica di questo compito semplice presuppone un grande dispendio tecnologico, vaste competenze e la volontà dell’ottico di concedere ai propri clienti tutto il tempo di cui hanno bisogno. Solo grande competenza e una consulenza approfondita garantiscono una soluzione personalizzata che vi soddisferà per molti anni a venire. Cerca un ottico vicino a te...

Trova un Centro Ottico ZEISS vicino a te.

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più