Back To Top
Colori ad immersione

ZEISS Prodotti

Informazioni essenziali sui prodotti da vista e oftalmici ZEISS: Lenti ZEISS, Trattamenti e lenti colorate & Strumenti

Di più

Colori ad immersione

Praticamente qualsiasi tonalità di colore

Colori ad immersione

ZEISS offre un’ampia gamma di lenti da sole organiche in 74 colori. Oltre ai singoli colori sono disponibili tonalità degradanti e bicolori. L’ampia scelta di colori per lenti organiche di ZEISS comprende anche tonalità speciali per usi specifici in caso di patologie retiniche.

Colori ad immersione

Immersione delle lenti organiche nel bagno di colore

Oltre alla gamma standard, le lenti organiche con indice refrattivo di 1.5 possono essere colorate in base ad un campionario: inoltre è possibile realizzarle in qualsiasi colore o livello di assorbimento immaginabile. Il cliente può fornire qualsiasi campione di colore, che si tratti del maglione o del rossetto preferito, dei guanti da bici o addirittura di una lente colorata non compresa nella gamma standard dei colori ZEISS.

Le lenti da sole organiche con trattamento ad immersione mostrano un colore uniforme indipendentemente dalla prescrizione, poiché il colore penetra solamente nella superficie delle lenti.

Ulteriori informazioniUlteriori informazioni
ChiudiChiudi

Come sono prodotti?

Come sono prodotti?

Per poter ottenere tutte le sfumature e le tonalità si utilizzano polveri dei colori primari rosso, giallo e blu.

ZEISS effettua la colorazione delle lenti organiche in bagni di colore dal 1978.
Attualmente, con questa procedura ogni giorno nello stabilimento Carl Zeiss di Aalen, Germania, vengono trattate fino a 7.000 lenti organiche. Corrisponde a ca. il 40% di tutte le lenti organiche fornite. Le lenti vengono prima inserite in speciali supporti, fissate poi in posizione e quindi immerse nel bagno di colore. Durante un tempo massimo di immersione di 5 ore, il colore penetra nella superficie della lente ad una profondità di ca. 0,1 mm.
La temperatura dei bagni di colore è sempre costante: per lenti organiche con indice 1.5, ad esempio, è sempre 93°C. Un mescolatore magnetico in ognuno dei bagni assicura la massima omogeneità della miscela di colore.

Ispezione delle lenti

L’ispezione visiva per valutare il colore delle lenti viene effettuata su tavoli speciali con illuminazione simile alla luce del giorno

I bagni di colore contengono sostanze coloranti che vengono utilizzate anche nell’industria tessile. Qualsiasi sfumatura o tonalità è possibile utilizzando i colori primari rosso, giallo e blu. Per lenti organiche UV si utilizzano bagni speciali. Le tonalità graduate si ottengono impiegando uno speciale sistema sviluppato da ZEISS. Un computer controlla la velocità alla quale le lenti vengono gradualmente immerse ed estratte dal bagno; il processo determina una variazione nella tonalità della lente da chiara a scura.

La tonalità viene ispezionata visivamente su tavoli speciali con una superficie bianca ed un’illuminazione simile alla luce del giorno. Tutti i filtri a speciale protezione oculare e le lenti Clarlet UV sono sottoposti ad un ulteriore test di ispezione utilizzando un fotometro spettrale. In questo caso, non è il colore ad avere particolare importanza, ma l’assorbimento di determinatelunghezze d’onda necessarie per ragioni cliniche. Un’esatta misurazione fotometrica delle lenti è pertanto imperativa.

Ulteriori informazioniUlteriori informazioni
ChiudiChiudi
 

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più

OK