Back To Top

Lo sapevi che…

...che ZEISS è impegnata nella lotta alla cecità?

Cerca il Centro Ottico ZEISS più vicino a te

Categoria

Parte 6: Lo sapevi che…

...che ZEISS è impegnata nella lotta alla cecità?

ZEISS svolge un ruolo attivo nell’offrire accesso alla cura degli occhi e della vista in tutto il mondo proponendo sul mercato lenti per occhiali adatte ad ogni esigenza, una formazione adeguata ai professionisti della visione e attraverso la costituzione di centri di assistenza oftalmica. Nell’ottobre del 2013, ad Asunción, la capitale del Paraguay, è stato inaugurato il quarto centro di assistenza oftalmica sponsorizzato da ZEISS. ZEISS ha realizzato la struttura in collaborazione con alcune istituzioni benefiche: Christoffel Mission for the Blind (CBM), Fundación Visión e Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (IAPB). Seguendo l’esempio di centri simili in Tanzania, Nigeria e Indonesia, i medici del centro di Asunción frequentano corsi di formazione per essere così in grado di diagnosticare e trattare le patologie dell’occhio utilizzando i prodotti e le tecnologie all’avanguardia di ZEISS.

  • Nel mondo, circa 40 milioni di persone sono cieche.*
  • 285 milioni di persone sono affette da gravi deficit visivi.*
  • Ogni anno, 1-2 milioni di persone diventano completamente cieche.*
  • La maggior parte dei deficit visivi – almeno due terzi – sono prevenibili o trattabili.**
  • Per un intervento di cataratta sono necessari appena 20 - 30 minuti.

Attraverso gli occhi raccogliamo l’80 percento delle informazioni: un aspetto fondamentale in una società basata sulla conoscenza. Una buona visione è inoltre un fattore chiave nello sviluppo professionale e nel successo economico delle persone. Potrebbe sembrare una strana correlazione, ma, in pratica, una buona correzione visiva può consentire alle persone di lavorare più a lungo e quindi di guadagnare. Nei paesi più poveri, una buona visione ha un valore discriminante, poiché consente alle persone di mandare a scuola i propri figli anziché costringerli a lavorare per garantire sostento alla famiglia.

Questi sono i motivi che hanno spinto ZEISS ad impegnarsi nella prevenzione della cecità

Offrendo il proprio supporto all’iniziativa VISION 2020, ZEISS persegue l’obiettivo di battere la cecità prevenibile nel mondo entro il 2020.

L’impegno dell’azienda per questa causa è iniziato nel 2002, quando ZEISS è stata la prima azienda a sponsorizzare la campagna “VISION 2020: Diritto alla Vistaˮ. VISION 2020 è un’iniziativa internazionale destinata ad eliminare la cecità prevenibile. Sotto l’egida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dell’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (IAPB), riceve il sostegno di diverse organizzazioni non governative. Insieme, le organizzazioni e le istituzioni partecipanti auspicano di poter dare il “Diritto alla Vista” alla persone con cecità prevenibile o curabile.

Sono molti i modi per donare alle persone una buona visione

Già un semplice paio di occhiali con una montatura corretta può curare tutti i tipi di deficit visivi e facilitare la vita quotidiana. Bastano lenti standard del costo di pochi dollari: un prezzo accessibile a molte persone. La sfida maggiore è rappresentata dal numero insufficiente di Ottici-Optometristi qualificati e in grado di montare le lenti. Attraverso i corsi di eLearning sulla refrazione e sulla correzione della visione e grazie ai knowledge database consultabili online, ZEISS si batte per facilitare l’accesso alle informazioni fondamentali in paesi che offrono scarse opportunità di formazione ad Ottici ed Optometristi.

Un aspetto altrettanto importante nella prevenzione della cecità è offrire alle persone in tutte le parti del mondo l’accesso ad una buona assistenza oftalmica. In questo senso, i centri per la diagnosi, la terapia e la formazione sponsorizzati da ZEISS nell’ambito dell’iniziativa VISION 2020 rappresentano un importante contributo.

Nel 2013, nella città di Asunción, capitale del Paraguay, è stato inaugurato il quarto di questi centri di assistenza oftalmica per la diagnostica, il trattamento e la formazione. Il IAPB Centre of Excellence Latin America, sponsorizzato da ZEISS, addestra i medici nell’uso di strumenti moderni e delle più recenti tecniche nella diagnosi e nel trattamento delle patologie dell’occhio. Il centro si dedica in particolare alla diagnosi ed al trattamento di cataratta e glaucoma, due delle cause più comuni di cecità prevenibile.

Questi centri consentono alle popolazioni locali di beneficiare direttamente delle innovazioni più recenti in campo oftalmologico. Ad esempio, organizzano corsi di formazione per la diagnosi ed il trattamento del glaucoma allo stadio precoce, prima che subentrino danni al nervo ottico. Inoltre, offrono accesso alle tecniche più recenti per l’identificazione della causa più frequente di cecità nel mondo: la cataratta, che può essere trattata attraverso moderni metodi d’intervento chirurgico. Con il termine cataratta si intende l’opacamento del cristallino che pregiudica la visione.

*Fonte: D. Pascolini, S.P. Mariotti, “Global estimates of visual impairment”, Br. J. Ophthalmol. 96, 614 - 618 (2012).

**Report IAPB 2010, http://www.iapb.org/sites/iapb.org/files/State%20of%20the%20World%20Sight_2010.pdf

 

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più

OK