Back To Top

Cerca il Centro Ottico ZEISS più vicino a te

Categoria

Lo sapevate che Carl Zeiss ha inventato un nuovo hobby?

Equipaggiati di binocolo e telescopio di osservazione, gli ornitologi/appassionati aspettano questo momento con la massima pazienza fino a che la lente individua un uccello. Molto probabilmente, non è solo un semplice uccello, ma è uno di quei rari meravigliosi miracoli della natura così come il martin pescatore verde. Essere in grado di ammirare una tale visione è un’esperienza affascinante che fa dimenticare istantaneamente a qualunque osservatore la lunga attesa. Negli ultimi anni, l’ornitologia, ovvero l’osservazione degli uccelli, è diventata un passatempo molto diffuso.

Risultato, gli utenti spesso perdono l’attimo migliore.

Ornitologia – osservazione degli uccelli

Alcuni ornitologi/ appassionati del genere sono abbastanza fortunati non solo da essere in grado di osservare le creature volanti di Madre Natura, ma anche da portare con sé foto delle loro scoperte quando tornano a casa. Come fanno? Usano una tecnologia chiamata digiscopio.  Questi amanti della natura non solo usano i loro telescopi da osservazione per osservare gli uccelli; ma usano gli stessi anche per fotografare quanto vedono. Un adattatore da macchina fotografica fornisce una stabile connessione tra il telescopio e la fotocamera digitale. Tuttavia, usare questa modalità richiede esperienza e non è possibile passare velocemente dalla modalità di osservazione a quella di fotografia. Come risultato, gli utenti spesso perdono l’attimo migliore.

 

Esiste una nuova possibilità: Carl Zeiss ha sviluppato un dispositivo che trasforma il digiscopio in un processo molto semplice. Il nuovo Fotoscopio permette di osservare ogni dettaglio con la massima precisione dando la possibilità, contemporaneamente, di scattare foto agli amici piumati. Esso rappresenta una combinazione unica di un telescopio da osservazione ad alta prestazione e una fotocamera digitale in una custodia impermeabile. Allo stesso tempo, la soluzione offre raggi focali di lunghezza pari a 600-1800 mm. Il dispositivo può essere usato anche solo come una fotocamera digitale standard; l’autoscatto privo di oscillazioni è messo in funzione tramite un controllo remoto. Ecco come è possibile osservare e fare fotografie simultaneamente. Gli entusiasti del digiscopio saranno lieti di sapere che non dovranno più scegliere una o l’altra modalità.

 

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più

OK