Migliore Visione = migliore qualità della vita

Non tutte le lenti sono uguali

È consapevolezza comune che le piccole cose e i dettagli minuziosi spesso sono ciò che determina la grande differenza. Questo vale anche per le lenti. Alcune importanti caratteristiche distinguono un semplice occhiale da un paio di occhiali di alta qualità, personalizzati che offrono benefici significativi. Ci si potrebbe chiedere come lenti migliori possano anche migliorare la qualità della vita. Certamente, un paio di lenti di medio valore, prodotte in serie, danno risposta al problema visivo in modo assolutamente accessibile. Dopo che si hanno avuti problemi di vista per un certo periodo, si è ben contenti di essere in grado di vedere di nuovo. Cos’altro ci si può aspettare? Ma una vista migliore è un obiettivo raggiungibile?

Non tutti gli occhiali sono uguali

Non tutti gli occhiali sono uguali

Certo, ed è sicuramente possibile raggiungerlo. Gli occhi sono l’organo che fornisce tutte le informazioni ottiche al cervello. Nel cervello le informazioni sono interpretate e convertite in immagini spaziali visive. La qualità delle immagini che il cervello genera è direttamente collegata alla qualità dell’informazione che riceve.

La perfetta interazione di entrambi gli occhi è di cruciale importanza. L’abilità del cervello di creare perfette immagini tridimensionali e una naturale percezione spaziale in tutte le situazioni della vita sono strettamente legati ad essa.

 

"In passato, ogni volta che provavo a guardare la TV stesa su un fianco sul divano, trovavo impossibile vedere chiaramente le immagini sullo schermo – erano tutte stranamente distorte. Il mio nuovo paio di occhiali con lenti di alta qualità ZEISS ha risolto questo problema. Ora posso rilassarmi  guardando la TV senza problemi da qualunque posizione sul divano", dice Manuela D., una paziente fortemente miope.

La nostra capacità di percepire la profondità delle stanze così come le dimensioni e le distanze dagli oggetti è legata alla nostra visione spaziale. E ogni occhio è unico come un’impronta digitale. Questo deve essere tenuto in considerazione nei calcoli produttivi di un paio di lenti per occhiali. Oltre ai valori dei tradizionali problemi visivi come miopia, presbiopia o astigmatismo, grazie ad innovativi strumenti di misurazione, è possibile includere nei dati di produzione anche informazioni più dettagliate, così da creare un occhiale perfettamente adattato alle esigenze del singolo occhio.
   

Come risultato, l’occhiale può restituire una visione più chiara, più brillante e con contrasti più ricchi. 

La grande differenza: il design delle lenti progressive

La perfetta centratura delle lenti è particolarmente importante per la realizzazione di  un buon occhiale progressivo. Coloro che necessitano di vedere bene da vicino e da lontano , richiedono un occhiale con lenti progressive che siano disegnate per interagire ottimamente con i parametri visivi di chi le indossa così che le immagine visive generate siano perfette. Coloro che indossano, o hanno indossato, lenti progressive tradizionali possono soffrire di mal di testa o avere difficoltà a fare le scale. Scegliere lenti progressive personalizzate può migliorare molto la  qualità di vita di queste persone. I benefici sono evidenti nell’eccellente percezione della profondità così come nella maggiore qualità di visone, molto più naturale e rilassata. Per gli occhi questo significa meno stress e affaticamento visivo. Un occhiale di una tale qualità non può essere che assolutamente confortevole.

Di seguito sono elencati alcuni dei vantaggi delle lenti progressive di alta qualità:

  • Naturale percezione spaziale
    • chiara visione spaziale a ogni distanza grazie all’ottima interazione dei poteri delle lenti con le specifiche performance visive.
  • Ampi campi visivi:
    • campi visivi binoculari più ampi del 40% (percezione simultanea delle immagini da entrambi gli occhi) rispetto ad un occhiale con lenti progressive tradizionali
    • Area di visione da lontano estremamente ampia
    • Canale di transizione da lontano e vicino bilanciato in funzione delle esigenze fisiologiche.
    • Ampia area di visione del vicino, calcolata in base alle necessità individuali del portatore
    •  
  • Elevata soddisfazione percepita già dal primo utilizzo.
    • Adattamento e tollerabilità delle lenti veloce e semplice.


Gamma di lenti progressive

 

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più