Back To Top

Cerca il Centro Ottico ZEISS più vicino a te

Categoria

Individualità: la parola d’ordine

Ogni occhio è unico come un’impronta digitale.

Ognuno di noi è unico. Ognuno ha la sua personalità. Allo stesso modo, anche gli occhi hanno la loro unicità, non ne esiste uno identico ad un altro. Ecco perché solo una lente prodotta tenendo conto delle singole esigenze può rispondere a questi requisiti speciali. Tanto più precisa e accurata è l’analisi dell’occhio e delle capacità visive effettuata da parte del Medico Oculista e supportata dall’Ottico Optometrista, migliore sarà la performance visiva con gli occhiali indossati.

Ogni occhio è unico come un’impronta digitale

Ogni occhio è unico come un’impronta digitale.

Cosa rende unica una lente? Quanto tempo è necessario per un’analisi completa e dettagliata al fine di adattare la lente alle necessità personali? E perché una lente “individuale” consente una visione più rilassata?

 

Si provi questo esercizio: coprendo metà del viso con uno specchio stando di fronte a un altro specchio, si guardi dritto davanti a sé. Ora il viso sembrerà strano, persino innaturale. Nessuna persona sulla Terra ha due metà simmetriche del viso. Anche questo piccolo dettaglio gioca un ruolo importante nella precisa produzione micrometrica di lenti perché l’occhio umano è altamente sensibile e capace di riconoscere anche le deviazioni più sottili. Una lente non perfetta potrebbe a lungo termine causare problemi visivi o affaticamento. Ecco perché scegliere una lente progettata per gli specifici requisiti visivi e centrata sulla forma del viso, può offrire un comfort visivo sorprendente.

 

Inoltre, se la lente deve soddisfare requisiti molto complessi o avere un’elevata correzione diottrica, ottenere dati precisi è ancora più importante. I processi di produzione più complessi sono quelli delle lenti progressive dove i poteri per lontano e per vicino sono invisibilmente fusi nella lente. Una produzione personalizzata è di particolare importanza per queste lenti perché consente di ottenere un risultato visivo eccellente e senza ostacoli nel passaggio dal campo visivo per lontano e per vicino.

Quali dati individuali di misurazione sono i valori chiave?

Distanza tra gli occhi: ovvero la misura della distanza tra l’occhio destro e l’occhio sinistro, partendo dal centro della pupilla fino al setto nasale.

Personali caratteristiche visive: basta pensare al modo in cui si legge un libro o a quale distanza si tengono gli strumenti di lavoro o gli aghi da cucito? Tenere in considerazione queste informazioni è cruciale per un buon adattamento alle lenti, qualunque sia la propria occupazione (lavoro d’ufficio, artigiano, lavori all’esterno… ) e anche i propri hobby.

Centro pupilla sulla lente: anche il punto in cui l’occhio sinistro e l’occhio destro guardano attraverso la lente varia da persona a persona. Questa distanza è misurata dal bordo inferiore della lente.

Inclinazione frontale della montatura: dato che ogni viso ha un profilo diverso, anche l’inclinazione/la calzata dell’occhiale è differente. Di conseguenza, è molto importante che anche questo valore sia considerato nel calcolo dei requisiti di una lente individuale.

Distanza occhio e lente: anche questa distanza varia da individuo a individuo. Gli esperti la chiamano distanza del vertice posteriore. Basti pensare al profilo facciale di un europeo e di un asiatico. La differenza è visibile ad occhio nudo.

Grado di avvolgenza della montatura: perché l’occhiale si adatti al viso, la montatura è leggermente concava. E’ fondamentale includere nell’analisi anche il grado di avvolgenza per il calcolo dei poteri di una lente individuale.

Gli occhiali perfetti per tutte le esigenze

 

Articoli correlati

La definizione delle proprie lenti ZEISS personalizzate
L’utilizzo degli occhiali sbagliati o condizioni di luce non adeguate possono danneggiare gli occhi?
Di quanti occhiali avete bisogno?
Migliore visione con un nuovo paio di occhiali.
Solo i vostri occhiali possono farlo!
 

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più

OK