Back To Top

Cerca il Centro Ottico ZEISS più vicino a te

Categoria

Come prendersi cura delle proprie lenti per occhiali?

Se ci si prende cura dei propri occhiali, è più facile mantenerli belli a lungo e vederci bene. Ecco i nostri suggerimenti

Le moderne lenti per occhiali di oggi rappresentano un vero e proprio miracolo della tecnologia. Se si vogliono utilizzare i propri occhiali il più a lungo possibile, non solo è importante prendersene cura. È altrettanto importante che gli occhiali siano protetti da danni causati da fattori esterni deleteri.

Se ci si prende cura dei propri occhiali, è più facile mantenerli belli a lungo e vederci bene. Ecco i nostri suggerimenti

Se ci si prende cura dei propri occhiali, è più facile mantenerli belli a lungo e vederci bene. Ecco i nostri suggerimenti

Sia per casi di miopia che di presbiopia, la scelta delle lenti giuste per gli occhiali garantisce una visione nitida. Inoltre, se si sono seguite le indicazioni date dall’ottico, sarà possibile utilizzare gli occhiali a lungo. Ma una condizione è certa: è necessario prendersi cura delle proprie lenti per occhiali e trattarle con attenzione.Infatti, un uso improprio delle moderne lenti, tecnologicamente avanzate, può causarne graffi o altri tipi di danni.

 

Ciò è ancor più vero per le lenti di plastica, oggi più comuni. I trattamenti high tech garantiscono un livello massimo di protezione, anche nel caso di lenti di plastica molto sottili e fragili, ma esse possono pur sempre essere soggette a possibili danni da usura. Il risultato: le lenti sono sempre meno trasparenti, è sempre più difficile vederci attraverso e la visione diviene meno nitida. Ma ciò non deve succedere. Qui di seguito qualche utile suggerimento:

Panni per lenti in microfibra

Per la pulizia quotidiana degli occhiali, è cruciale utilizzare solo panni per lenti in microfibra acquistabili in qualsiasi negozio di ottica. I panni attraggono la polvere e lo sporco; questo processo, conosciuto come pulizia a secco delle lenti, rimuove le particelle di sporco e di polvere dalle lenti e può essere eseguito in qualsiasi momento, anche quando si è in movimento. Se le lenti sono molto sporche, come prima cosa è necessario lavarle con dell'acqua tiepida. Una goccia di detersivo per piatti potrebbe rendere la pulizia ancora più efficace. Attenzione però a non utilizzare saponi oleosi: si potrebbero formare depositi oleosi sulle lenti, causando fastidiose macchie. Anche gli spray per la pulizia delle lenti, acquistabili presso ogni ottico, sono molto efficaci. Dopo aver effettuato la pulizia con lo spray, si può procedere strofinando e asciugando le lenti con un apposito panno.

Gli abiti non sono un valido sostituto dei panni per lenti

Magliette, felpe e altri capi possono arrecare danni alle lenti per occhiali. Anche se ciò rappresenta l'opzione più facile e allettante, pulire gli occhiali con i propri abiti non è mai una buona idea poiché il pericolo di causare graffi sulle lenti è molto elevato; questi non possono essere rimossi dalle lenti e il danno che ne risulterebbe, sarebbe permanente.

Di tanto in tanto, quindi, è bene recarsi presso il proprio centro ottico per una pulizia degli occhiali. L'ottico dispone di un'attrezzatura specifica per la pulizia completa e delicata degli occhiali. Lo strumento più importante è il dispositivo per il bagno a ultrasuoni. In questo caso, gli occhiali vengono collocati in un contenitore speciale e nel breve lasso di tempo di qualche minuto gli occhiali vengono puliti in modo molto efficace con il ricorso agli ultrasuoni. Questa procedura non pulisce solo le lenti, ma anche la montatura. Oggi esistono anche dei dispositivi per uso domestico. Nel caso d'interesse per l'acquisto di tali dispositivi, è consigliabile recarsi presso un negozio specializzato per un consulto professionale. I migliori risultati infatti possono essere ottenuti solo con l'uso di macchinari che operano con vibrazioni a frequenza molto elevata.

Fare attenzione alle temperature alte e basse

Proprio come è necessario prendersi cura quotidianamente dei propri occhiali, è anche importante utilizzarli correttamente. Sembra ovvia, ma questa è un'altra regola d'oro:  mai appoggiare gli occhiali sul fronte delle lenti. Al contrario, è bene chiudere le aste e sistemare l'occhiale in modo tale che poggi sulla montatura. Per evitare di perdere tempo alla ricerca dei propri occhiali, è consigliabile riporli sempre nel medesimo posto: saranno così sempre lì, a portata di mano. Si segnala inoltre che è del tutto inadatto lasciare gli occhiali su sedie, divani e sedute di vario tipo, poiché si corre sempre il rischio di sedercisi sopra per sbaglio.

Se non si indossano gli occhiali a lungo, come ad esempio di notte, è meglio riporli in una custodia adatta. Questo suggerimento è particolarmente importante per coloro che possiedono un cane in casa. Potreste infatti trovare il vostro amico a quattro zampe che gioca con i vostri occhiali, masticandone la montatura e persino le lenti. Ciò non sarebbe solo una scocciatura, ma potrebbe essere addirittura pericoloso per il vostro cane.

Anche le temperature elevate costituiscono un problema per gli occhiali e relative lenti; per questo motivo, bisogna evitare una diretta esposizione degli occhiali al sole sia d'inverno che d'estate e in particolar modo, bisogna evitare di lasciarli sul cruscotto dell'auto. Prestare attenzione anche ai termosifoni e nel caso in cui si decida di fare una sauna, non portare con sé gli occhiali. Anche i mesi freddi dell'anno possono arrecare danni agli occhiali che possono curvarsi se esposti a temperature rigide; è quindi consigliabile non lasciarli in auto di notte in inverno.

Di solito, un trattamento di alta qualità per lenti per occhiali può agevolare il cliente e rendere più facile la pulizia quotidiana degli occhiali. Un trattamento per lenti DuraVision® Platinum rende, ad esempio, le lenti impermeabili all'acqua e allo sporco e conferisce loro proprietà antistatiche. Nelle lenti con trattamento DuraVision® Platinum, la superficie è resa così liscia dal trattamento a tal punto che le particelle di sporco o le goccioline d'acqua non riescono ad aderirvi saldamente, scorrendo via come se fossero su una foglia di loto. Grazie a questo trattamento, le lenti non solo risultano più facili da pulire, ma richiedono una pulizia meno frequente e persino le impronte di unto possono essere rimosse senza problemi.



Articoli correlati

La definizione delle proprie lenti ZEISS personalizzate
Migliore visione con un nuovo paio di occhiali.
Solo i vostri occhiali possono farlo!
Le lenti per una guida più rilassata
Lo sviluppo di lenti per occhiali da guida
 

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più

OK