Perché vale la pena avere un secondo paio di occhiali

Ci sono molte situazioni in cui un secondo paio di occhiali si rivela un accessorio indispensabile.

Non un lusso, ma una mossa intelligente: avere un secondo paio di occhiali non è consigliabile solo per cambiare look o per evitare di trovarsi in difficoltà se gli occhiali utilizzati abitualmente non si riescono a trovare o sono stati dimenticati. Per i presbiti e i portatori di lenti a contatto, oppure per coloro che lavorano al computer, devono proteggere i propri occhi dai raggi solari e praticano sport, un secondo paio di occhiali è spesso l'unica cosa che garantisce una visione perfetta e rilassata.

Perché vale la pena avere un secondo paio di occhiali

Non tutti ne sono provvisti, ma chiunque indossi un paio di occhiali dovrebbe considerare la possibilità di procurarsene un secondo paio – e non soltanto per essere di tendenza e poter cambiare il proprio look. Un secondo paio di occhiali è sempre utile quando non si riesce a trovare l'altro paio. Inoltre, può rappresentare una vera e propria ancora di salvezza in caso di emergenza, soprattutto per le persone con gravi problemi di vista. In caso di rottura o perdita del paio di occhiali principale, queste persone non riescono a vedere quasi nulla e sono praticamente inermi. Ma non è tutto: in molte situazioni e zone, il giusto secondo paio di occhiali garantisce una visione particolarmente nitida, adattata alle condizioni specifiche del caso.

Un must: un secondo paio di occhiali per i portatori di lenti a contatto

Le persone che indossano le lenti a contatto dovrebbero considerare la possibilità di acquistare un secondo paio di occhiali di qualità. Questo potrebbe rivelarsi particolarmente utile in viaggio o in vacanza. Una lente a contatto è molto facile da perdere. Se questo accade durante una vacanza, la metà del divertimento è rovinata, soprattutto per coloro che hanno assoluto bisogno delle lenti per vedere. Inoltre, trovare un paio di occhiali sostitutivi all'estero è spesso tutt'altro che semplice.

I portatori di lenti a contatto, inoltre, trovano rilassante indossare un paio di occhiali anziché le lenti quando sono a casa o durante le ore serali. Provare per credere.

Un secondo paio di occhiali a integrazione delle lenti progressive per i presbiti

Molti utilizzatori di lenti progressive considerano gli occhiali da lettura un secondo paio di occhiali particolarmente utile; con il loro ampio campo visivo dedicato alla visione da vicino, questi occhiali garantiscono una lettura rilassante.

Forse non tutti sanno che un secondo paio di occhiali può contribuire anche ad aumentare la concentrazione durante il lavoro, consentendo una visione più rilassata. A renderlo possibile è la tecnologia M.I.D, sigla che significa Maximum Intermediate Distance (distanza intermedia massima). Si tratta di una nuova tecnologia sviluppata da Carl Zeiss Vision per stabilire la distanza focale massima in grado di soddisfare le esigenze specifiche degli utilizzatori. Consente di adattare le lenti per occhiali ZEISS all'acuità visiva e al campo visivo necessario per l'ambiente di lavoro specifico di ciascun utilizzatore. Il risultato sono delle lenti per occhiali con un campo visivo estremamente ampio per la visione da vicino e a distanze intermedie (fra uno e quattro metri), al fine di garantire una visione ottimale. In questo modo è possibile vedere e lavorare al meglio alle distanze alle quali solitamente si lavora.

Occhiali da sole di elevata qualità: un secondo paio di occhiali per la protezione solare

Gli occhiali da sole rappresentano un tipo di occhiali di riserva particolarmente importante. Sono molto più che un accessorio di moda, poiché proteggono gli occhi da pericolose radiazioni UV. Le lenti per occhiali da sole di precisione di ZEISS sono disponibili per qualunque prescrizione. La scelta spazia fra diverse sfumature, polarizzazioni e colori, adattati alle vostre esigenze individuali. Un buon paio di lenti per occhiali assorbe almeno il 99 percento della radiazione. Inoltre, i filtri polarizzati bloccano la luce riflessa, come i riverberi di luce prodotti da uno specchio d'acqua.

Una migliore visione in movimento: un secondo paio di occhiali per lo sport

Gli occhiali per lo sport devono essere robusti, infrangibili, leggeri e comodi. A seconda del tipo di sport praticato, possono presentare diverse caratteristiche opzionali speciali, come sfumature, filtri polarizzatilenti curve.

Tuttavia, non esistono occhiali per lo sport universali. Esistono occhiali ottimali e lenti per occhiali con caratteristiche specifiche per quasi tutte le discipline sportive. Dite al vostro ottico quale sport praticate e descrivete esattamente cosa vi aspettate da un paio di occhiali per lo sport.

È vero in qualunque situazione: avere un secondo paio di occhiali a portata di mano è una sicurezza in più. Accertatevi che i vostri occhiali di riserva siano regolati correttamente alla vostra attuale acuità visiva come gli occhiali che utilizzate abitualmente.

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più