Dare ai bambini una vista perfetta

Gli occhiali dei bambini devono rispettare standard di qualità più esigenti.

Gli occhiali dei bambini devono essere resistenti e adatti ad attività come sport, scuola e tempo libero. Gli occhiali di un bambino devono essere infrangibili, flessibili e il più possibile leggeri.

Dare ai bambini una vista perfetta

Gli occhiali dei bambini devono rispettare standard di qualità più esigenti.

Oggigiorno questo non è più un problema. Una vasta gamma di montature alla moda è oggi disponibile e i giorni in cui le lenti erano solo uno spesso vetro corazzato sono lontani. Mentre si cerca l’occhiale migliore, sono da tenere in considerazioni alcune cose importanti. E’ indispensabile scegliere un paio di occhiali affidabile, che vada bene per tutte le attività tipiche del bambino, come lo sport, il gioco e il divertimento.

Ciò che è vero per gli adulti vale anche per i bambini naturalmente: un paio di occhiali deve, prima di tutto, compensare pienamente i problemi della vista. Questo assicura che i bambini siano in grado di vivere serenamente con una vista e una comprensione di ciò che li circonda perfettamente nitida. Giocare e praticare sport richiede che il tuo bambino abbia un paio di occhiali di buona qualità e sicuri. Allo stesso modo gli adolescenti che stanno ancora sviluppando le loro capacità coordinative e motorie. Questo spiega perché è ancora più importante che i bambini con problemi visivi, che si evolvono nel tempo, indossino occhiali che diano loro il 20/20 della vista.

L’abilità dei giovanissimi di valutare la distanza e l’impatto degli ostacoli o gli oggetti in movimento dipende proprio dalle loro capacità visive.

E non finisce qui. Mentre si legge un libro o la lavagna nera a scuola, mentre si gioca o si studia al computer e anche mentre si guarda la televisione, gli occhi dei più piccoli sono sottoposti ad uno sforzo considerevole. Allo stesso modo i bambini che devono destreggiarsi nel traffico necessitano di buoni occhiali.  Il supporto visivo del  bambino deve rispettare sempre i seguenti requisiti, ricordandosi sempre che gli occhi dei nostri bambini sono preziosi:

 

  • Altamente infrangibili
  • Resistenti
  • Rivestiti con trattamento antiriflesso
  • Clean Coat assicura una visione chiara e nitida 24 ore su 24 e una facile pulizia
  • Perfetta calzata
  • ottime funzionalità

    Consiglio:
    soprattutto quando ricomincia la scuola, è bene raccomandare a tutti i genitori degli studenti delle scuole elementari di controllare periodicamente le capacità visive del bambino. Il controllo della vista può essere effettuato da un Oculista o da un Ottico Optometrista, qualora non sussistano patologie o sia un controllo successivo al primo. Può essere una buona idea chiedere alla propria assicurazione se è prevista una copertura per gli occhiali del bambino. Un esame della vista non prende molto tempo e farne uno assicurerà che il bambino possa iniziare l’anno scolastico senza rimanere indietro a causa di una visione compromessa mentre sta tentando di leggere quello che è scritto sulla lavagna o sui libri.

 

Ricerche hanno mostrato che prima un bambino inizia a sperimentare il suo mondo attraverso lenti di qualità e occhiali di marca, meglio si svilupperà la sua vista col passare degli anni. Fortunatamente, i bambini di oggi non avranno più problemi se correggono la loro vista correttamente.

Grazie agli eroi delle recenti storie, presi a modello, la maggior parte dei bambini sarà felice di godersi una migliore visione, anche se indossano occhiali. Un altro fattore importante è rappresentato dal tempo trascorso  all’aria aperta: esso è un beneficio per gli occhi di un bambino. Secondo ricerche australiane, trascorrere dalle due alle tre ore al giorno alla luce naturale abbassa il rischio di un ulteriore peggioramento della vista di un bambino.

Le montature fatte di materiale metallico flessibile e leggero sono particolarmente adatte per i bambini. Anche le lenti dovrebbero essere fatte di materiale plastico leggero, che riduce molto il rischio di ferite. È compito dello specialista assicurare che gli occhiali del bambino siano perfetti. Gli occhiali non dovrebbero essere né troppo stretti né scivolare dalla testa e non dovrebbero assolutamente fare pressione sui lobi temporali.

 

Consiglio: è bene consultare un Oculista/Ottico Optometrista che rilasci un sorta di “carta d’identità” delle performance visive degli occhi e del servizio prestato. Questo assicurerà che l’esperto possa affiancare il genitore anche dopo che gli occhiali sono stati  acquistati.


Servizi post vendita periodici dovrebbero essere inclusi nel pacchetto offerto dall’Ottico Optometrista:

  • Controllo periodico dell’occhiale
  • adattamento dell’occhiale per una perfetta calzata
  • pulizia delle lenti con ultrasuoni
Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più