Il fascino dell’alto indice

Ottime performance visive con un occhio di attenzione all’estetica grazie a lenti sottili, leggere ed innovative.

Tutti coloro che soffrono di gravi ametropie, sanno cosa significa: specialmente in passato, tanto maggiore era il potere correttivo necessario, tanto più spesse e pesanti erano le lenti prescritte. Questo creava naturalmente anche problemi estetici. Oggi c’è la soluzione: lenti in alto indice ZEISS. Sottili, leggere e di qualità superiore.

La miglior scelta per chi soffre di gravi ametropie: l’eccezionale sottigliezza delle lenti monofocali Clarlet ZEISS è disponibile anche in design piatto asferico.

La miglior scelta per chi soffre di gravi ametropie: l’eccezionale sottigliezza delle lenti monofocali Clarlet ZEISS è disponibile anche in design piatto asferico.

Speciali materiali plastici e design ottimizzati rendono le lenti ZEISS in alto indice, prodotte con le tecnologie più innovative, molto confortevoli e alla moda. Rispetto alle lenti tradizionali, le lenti in alto indice possono essere anche il 40% più sottili, il che significa massimo risultato estetico. Inoltre le lenti tradizionali per vicino o per lontano spesso mostrano l’occhio ingrandito o rimpicciolito.

 

Le lenti con potere positivo, che sono concave verso l’esterno, possono mostrare l’occhio presbite molto ingrandito. L’effetto è detto “sindrome dell’occhio sporgente”, proprio perché la lente fa sembrare che gli occhi sporgano.

 

Al contrario, le lenti negative, rimpiccioliscono gli occhi dei pazienti miopi e fanno sembrare i loro lineamenti più piccoli dietro l’occhiale. Entrambi gli effetti non sono certo l’ideale per chi è attento all’aspetto estetico.

 

Le lenti in alto indice risolvono entrambi i problemi: il materiale plastico usato per produrre queste lenti e un design perfettamente ottimizzato garantiscono un aspetto naturale e un grande comfort indipendentemente dal potere correttivo della lente. La miglior scelta per chi soffre di gravi ametropie: le lenti monofocali Clarlet ZEISS estremamente sottili sono disponibili anche nel design piatto asferico.

 

I vantaggi delle lenti con design asferico: sono più sottili delle lenti sferiche tradizionali e meno concave, pur fornendo gli stessi poteri correttivi e le eccellenti performance visive.

La soluzione per le lenti progressive

L’eccezionale sottigliezza delle lenti monofocali Clarlet ZEISS

L’eccezionale sottigliezza delle lenti monofocali Clarlet ZEISS

Chi indossa le lenti progressive, caratterizzate da un’invisibile linea di transizione fra le diverse aree visive del vicino e del lontano, può godere di ottime performance visive con una lente in alto indice. Indipendentemente dal potere correttivo necessario, le lenti in alto indice consentono una visione di qualità e un ottimo risultato estetico, perfetto per un occhiale alla moda.

Le lenti in alto indice sono anche disponibili nella versione PhotoFusion Lenti d' disegno fotocromatiche. Le lenti ZEISS PhotoFusion in alto indice si adattano automaticamente ai cambiamenti delle condizioni di luce modificando la loro colorazione. Rappresentano la soluzione ideale per coloro che passano spesso da un ambiente chiuso ad uno aperto e considerano i loro occhiali, fedeli ed irrinunciabili compagni.

Lenti per occhiali sottili e leggere

 

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più