Macchine di misura a portale MMZ T

Macchine di misura a portale MMZ T

L'affascinante combinazione di campi di misura e precisione. Ideale per ingranaggi di grandi dimensioni

Con un campo di misura fino a 14,8 m³, la linea MMZ T è la macchina di misura a portale più grande di Carl Zeiss. Permette di realizzare una misurazione altamente precisa di grandi ingranaggi direttamente in officina. Il design aperto permette il carico tramite gru. Il dispositivo di blocco della gru per la protezione dalle collisioni è di serie.

MMZ T

Macchine di misura a portale MMZ T

Macchine di misura a portale MMZ T

La linea MMZ T è particolarmente robusta. I cuscinetti a rulli rendono il sistema insensibile agli influssi esterni e forniscono buone caratteristiche della guida di scorrimento. L'insensibilità termica e l'elevata rigidità sono ottenute con il mix omogeneo di materiali e la struttura ottimizzata per FEM. Il design compatto e l'isolamento standard dalle vibrazioni eliminano nella maggior parte dei casi, la necessità di un basamento, anche con pezzi pesanti.

 

MMZ è assistita da computer (mappatura CAA) per garantire un alto livello di precisione in ogni punto misurato. Altre caratteristiche salienti sono la protezione anticollisione dell'asse Z e il tastatore e la compensazione di temperatura per il pezzo e le scale.

 

Tecnologia VAST navigator

 

MMZ T è equipaggiata con la testa di scansione attiva VAST gold. Una procedura guidata del software determina automaticamente la massima velocità di scansione. La tecnologia navigator di serie aumenta la qualità dei risultati e le prestazioni di misura.

 

Opzioni

 

  • Tecnologia multisensore "Mass"
  • Cambio tastatori e stili
  • Tavola girevole
  • Pannello di controllo Dynalog con schermo TFT da 12"

 

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più