Back To Top
Sistema a femtosecondi VisuMax

VisuMax

Definire gli sviluppi della chirurgia refrattiva

Sistema a femtosecondi VisuMax

VisuMax

 

Sistema a femtosecondi VisuMax

Sistema a femtosecondi VisuMax

Definire gli sviluppi della chirurgia refrattiva

Con VisuMax®, Carl Zeiss ha contribuito a forgiare in modo determinante il mondo della chirurgia refrattiva. Questo sistema laser all’avanguardia impiega la tecnologia laser a femtosecondi dalle performance elevate e si caratterizza per la straordinaria precisione di taglio, velocità senza precedenti e una tecnica di trattamento non invasiva. Inoltre, VisuMax rappresenta la piattaforma ideale per le applicazioni terapeutiche e refrattive della chirurgia corneale all’avanguardia, compresi:

Flap - per un taglio preciso del flap nella femto-LASIK e PRESBYOND Laser Blended Vision

Cheratoplastica - per un’ampia gamma di procedure di trapianto corneale

Incisione per ICR - per segmenti di tunnel intracorneale su misura

ReLEx - un avanzamento verso la correzione laser minimamente invasiva della visione


Con ReLEx®, VisuMax definisce un cambio di paradigma nella chirurgia refrattiva: la correzione laser minimamente invasiva della visione. Rappresenta la soluzione che completa la gamma senza pari di innovative possibilità chirurgiche e crea le precondizioni ideali per raggiungere nuovi pazienti.
VisuMax rappresenta il progresso nella gamma di prodotti per i chirurghi refrattivi e definisce un altro passo nel futuro della chirurgia corneale, il progresso che Carl Zeiss ha forgiato per oltre 20 anni.

Sistema laser a femtosecondi VisuMax
Componenti di sistemaSistema di supporto paziente, comprensivo di piattaforma
Gruppo di continuità integrato (UPS)
Microscopio operatorio con illuminazione a fessura supplementare
Video camera con registrazione digitale integrata
Parametri laserLunghezza d’onda di 1043 nm
Durata dell’impulso 220–580 fs
Frequenza di impulso laser di 500 kHz
Montaggio e condizioni di installazione
Peso870 kg (compreso il sistema di supporto paziente, piattaforma, UPS)
Requisiti di spazio raccomandati3,80 x 4,40 m (standalone)
(3,80 x 6,00 m in combinazione con laser a eccimeri MEL 80)
Collegamento elettrico100–240 V, 50/60 Hz, max. 16 A
Circuito fusibili separato
Condizioni di funzionamento
Temperatura ambiente18 - 25 °C
Umidità atmosferica30 - 70 %
Accessori
Lenti a contatto monouso pacchetto trattamento (misure S / M / L e tipo KP)
Adattatore cheratoplastica per sistema di supporto paziente

Applicazioni VisuMax

Precisione sotto tutti gli aspetti

VisuMax® è uno strumento straordinario per tutte le maggiori applicazioni nella chirurgia della cornea allo stato dell’arte. L’innovativo sistema a femtosecondi coniuga componenti perfettamente coordinati per fornire la massima precisione del taglio, efficienza, prevedibilità e comfort.

Estrazione lenticolo ReLEx smile

Il lenticolo viene rimosso attraverso la piccola incisione. La biomeccanica della cornea viene minimamente intaccata. Non viene tagliato alcun flap.

ReLEx

per un nuovo trattamento senza flap

Con ReLEx®, VisuMax consente la sinergia tra la tecnologia a femtosecondi all’avanguardia e la precisa estrazione del lenticolo per garantire la correzione della visione con una tecnica minimamente invasiva. Un lenticolo refrattivo viene creato nella cornea intatta e rimosso attraverso una piccola incisione. Senza ablazione. Senza flap. Pertanto, il trattamento non prevede flap, è completamente femto e si effettua in un’unica fase.

Risultati straordinari

  • Piccola incisione inferiore a 4 mm
  • Taglio laterale con lunghezza fino all’80% più corta
  • Area di incisione a cappuccio fino al 30% inferiore rispetto a quella di flap per femto-LASIK
  • Ne consegue una minore incidenza della sindrome dell’occhio secco e un numero inferiore di nervi recisi grazie alla minima incisione senza flap
  • Minore rischio di infezioni, crescita di epitelio e complicazioni flap
  • Riproducibilità del lenticolo, indipendentemente dalle caratteristiche individuali della cornea e dalle condizioni ambientali
  • Eccellente prevedibilità, in particolare quando si correggono valori di refrazione molto elevati
  • Efficiente procedura di trattamento senza che il paziente debba cambiare postazione

ReLEx smile fase1

In un’unica fase, VisuMax crea un lenticlo refrattivo e una piccola incisione inferiore a 4 mm nella cornea intatta – indipendentemente dalle condizioni ambientali o dalla struttura della cornea.

ReLEx smile fase2

Il lenticolo viene rimosso attraverso la piccola incisione. La biomeccanica della cornea viene minimamente intaccata. Non viene tagliato alcun flap.

ReLEx smile fase3

La rimozione del lenticolo determina la modifica della forma della cornea, creando la modifica necessaria per la refrazione.

Mostra tuttoMostra tutto
ChiudiChiudi

Flap femto-LASIK

FLAP

per le condizioni migliori possibili

Per femto-LASIK e il trattamento con PRESBYOND Laser Blended Vision, VisuMax è soprattutto sinonimo di flap estremamente precisi. In combinazione con il laser a eccimeri MEL 80 e la stazione di pianificazione del trattamento CRS-Master, offre un soluzione di sistema coordinata in modo eccellente per la chirurgia refrattiva laser, per un workflow ottimale, la gestione efficiente del paziente e i risultati migliori possibili.

 
 

VisuMax

La combinazione di precisione ed efficienza

  • Parametri flap controllati tramite PC
  • Diametro flap, spessore, posizione cerniera, angolo di taglio laterale ampiamente regolabili
  • Flap di elevata precisione grazie alla tecnologia a femtosecondi dalle performance elevate
  • Elevata riproducibilità e coerenza dello spessore flap
  • Facile riposizionamento del flap
  • Workflow ottimale grazie ai componenti del sistema perfettamente coordinati
  • Superficie liscia, con struttura fine del letto stromale
  • Prevenzione di una IOP inutilmente elevata e quindi di temporanee perdite di visione e traumi dovuti alla lente a contatto con curvatura anatomica e la suzione non sclerale.

Sistema di supporto paziente pivottante

L’uso combinato del sistema di supporto paziente pivottante di VisuMax e del laser MEL 80 consente al paziente di rimanere in un’unica postazione, senza necessità di spostamento. L’intervento chirurgico sarà quindi percepito come un processo integrato. I tempi di attesa vengono ridotti al minimo mentre viene incrementata l’efficienza del trattamento.

Fase 1:
Il laser a femtosecondi crea il flap.

Fase 2:
Il pazienze viene riposizionato davanti al laser a eccimeri.

Femto LASIK fase 1

Fase 1

Femto LASIK fase 2

Fase 2

Fase 3:
Il flap viene aperto manualmente e ripiegato per esporre lo strato corneale (stroma) sottostante.

Fase 4:
Il laser a eccimeri effettua l’ablazione punto-punto del tessuto corneale precalcolato.

Femto LASIK fase 3

Fase 3

Femto LASIK fase 4

Fase 4

Fase 5:
Lo strato corneale superiore viene poi riapplicato dopo la correzione refrattiva.

Femto LASIK fase 5

Fase 5

Mostra tuttoMostra tutto
ChiudiChiudi

Cheratoplastica

Cheratoplastica

per graft di tessuto di elevata precisione

VisuMax offre un’ampia gamma di procedure di trapianto corneale, compresa la cheratoplastica lamellare e penetrante. Qualità del taglio di elevata precisione e rapida progressione dell’incisione consentono la preparazione dei graft corneali di precisione e la preparazione ideale della cornea del recipiente.

 

  • Cheratoplastica penetrante (PKP)
  • Cheratoplastica lamellare anteriore profonda (DALK)
  • Cheratoplastica endoteliale con stripping automatizzato della membrana di Descemet (DSEK)

Cheratoplastica

Graft di tessuto perfetti

L’adattatore unico nel suo genere collegato al poggiatesta del sistema di supporto paziente funge da piattaforma di lavoro ideale per la preparazione del graft della cornea del donatore.

Cheratoplastica

Lente a contatto sviluppata specificamente (tipo KP)

Il profilo curvo della lente a contatto evita l’inutile compressione del tessuto corneale. Inoltre, è compatibile con le camere anteriori più artificiali.

Risultati precisi

  • Qualità del taglio di elevata precisione nella cheratoplastica endoteliale e lamellare anteriore
  • Cheratoplastica penetrante con perfetto adattamento per la cornea del donatore e del ricevente
  • Schema di incisione prevedibile in modo preciso per una maggiore affidabilità nella preparazione di piccoli graft
  • Distanza spot ridotta per un’eccellente qualità di taglio e la facile separazione del tessuto
  • Regolazione flessibile dei parametri di taglio su VisuMax

Massima efficienza laser per workflow ottimizzati

  • Frequenza di impulso laser pari a 500 kHz per trattamenti più rapidi, più precisi e per tempi di taglio più brevi (solitamente meno di 60 secondi), anche per tagli molto profondi
  • Microscopio operatorio di elevata qualità per il controllo visivo durante tutte le fasi del trattamento
Mostra tuttoMostra tutto
ChiudiChiudi

Incisione per ICR

Incisione per ICR

per un accesso flessibile

Quando si impiantano segmenti anulari intracorneali (ICR), il chirurgo può avvalersi dei vantaggi, unici nel loro genere, del laser a femtosecondi VisuMax. L’incisione per l’opzione ICR consente, per la prima volta, persino la creazione di geometrie di taglio inclinate e segmenti a singolo tunnel tra 90° e 270°. La consolidata tecnologia laser a femtosecondi non solo assicura una qualità di taglio di elevata precisione ma anche un livello di libertà - prima impossibile - nella definizione dei parametri del tunnel.

Ridefinizione dei livelli di libertà

VisuMax consente la preparazione rapida e semplice dei tunnel corneali per l’impianto di segmenti anulari intracorneali (ICR), esattamente nella posizione e alla profondità richiesta. L’ampia gamma di parametri regolabili e le varie combinazioni derivate offre ai chirurghi un livello senza pari di flessibilità.

Segmenti su misura

Per la prima volta è inoltre possibile creare tunnel con un angolo ad arco inferiore a 360° utilizzando un laser a femtosecondi: Con segmenti compresi tra 90° e 270° è possibile definire individualmente i tunnel parziali con grande precisione e flessibilità. Ne consegue che i segmenti anulari intracorneali individuali possono essere anche impiantati senza creare incisioni inutili nel tessuto della cornea. I tunnel possono poi essere creati per segmenti anulari misti, con diverse geometrie.

Nuove alternative di trattamento offrono vantaggi individuali

  • La possibilità di scegliere tra 0, 1 o 2 incisioni di accesso trapezoidali facilita l’accesso flessibile al tunnel
  • Larghezza e inclinazione del tunnel possono essere liberamente definiti e regolati in modo preciso in base alla specifica forma della cornea ed alla geometria dell’anello applicato
  • Perfettamente integrata nell’interfaccia utente di VisuMax, l’opzione ICR offre un utilizzo estremamente semplice
  • Immissione rapida e intuitiva dei parametri necessari
  • La possibilità di salvare geometrie di taglio definite dall’utente come modelli riutilizzabili incrementa l’efficienza del workflow
  • Miglioramento dell’affidabilità grazie alla visualizzazione grafica della selezione dei parametri e controllo di coerenza automatico dei parametri di immissione
  • La lente a contatto unica nel suo genere è modellata in base alla naturale forma della superficie corneale, contribuendo quindi a rendere i metodi di trattamento confortevoli per i pazienti.
  • Eccellente controllo della preparazione del tunnel e dell’inserimento dell’impianto ICR oltre alla completa documentazione video utilizzando il microscopio operatorio ZEISS di elevata qualità




Mostra tuttoMostra tutto
ChiudiChiudi

Punti di forza di VisuMax

Elementi costitutivi della tecnologia a femtosecondi allo stato dell’arte

Lente a contatto curva

Una lente a contatto dal design ingegnoso che rispecchia il profilo della cornea

La superficie della cornea umana è curva. Per questo motivo il profilo delle lenti a contatto Carl Zeiss rispecchia tale curvatura. Le tre diverse misure disponibili (S, M, L) assicurano un perfetto adattamento all’anatomia dell’occhio. La cornea non viene forzata in una forma non fisiologica piana; si evitano così artefatti nei risultati del taglio dovuti ad una inutile IOP elevata.

Incisione precisa

Massima precisione di taglio

Le ottiche di grande precisione di Carl Zeiss garantiscono un fascio laser perfettamente a fuoco. Il risultato: minima erogazione di energia per l’impulso laser a fronte di una frequenza elevata per un controllo dell’incisione senza pari, esattamente alla profondità desiderata nella cornea, anche con incisioni curve e tridimensionali.

microscopio operatorio ZEISS

Controllo brillante della visione

Il microscopio operatorio ZEISS integrato di elevata qualità, che comprende una videocamera digitale per la registrazione dal vivo della procedura chirurgica, assicura un controllo preciso e completo di ogni fase del trattamento.

Sistema di supporto paziente pivottante

Un’unità intelligente

Il sistema di supporto del paziente pivottante ed ergonomico assicura il massimo comfort. La posizione del paziente viene costantemente monitorata durante il trattamento e il robusto ma confortevole sistema di supporto del paziente si regola automaticamente durante l’intervento.

Frequenza dell’impulso laser di 500 kHz

L’efficienza si ripaga

Con una frequenza dell’impulso laser di 500 kHz, VisuMax consente tempi di trattamento ridotti. Ne consegue un maggiore comfort sia per lo specialista che per il paziente. Inoltre, l’utente può contare su un workflow più efficiente e realizzare un numero maggiore di interventi di successo.

Illuminazione a fessura integrata

Illuminazione a fessura per maggiori dettagli

VisuMax è una postazione di lavoro universale per la chirurgia della cornea che integra un’illuminazione a fessura per il monitoraggio e il controllo immediatamente dopo la conclusione del trattamento, senza che il paziente debba cambiare posizione o addirittura postazione.

Touchscreen e software intuitivo

Raggiungere gli obiettivi con intuizione

VisuMax può essere facilmente controllato tramite touchscreen e un software intuitivo. Una procedura guidata supporta il chirurgo durante tutte le fasi.

Download depliant

VisuMax

Innovazione nella moderna chirurgia corneale

Pagina 9
dimensione file 517 kB

ReLEx

Il passo verso una nuova correzione laser mini-invasiva senza fl ap corneale

Pagina 7
dimensione file 472 kB

Download video

Videoplayer-Startimage
Sorry, this shouldn't have happened:
Video player failed to load.

Femto-LASIK con VisuMax e MEL 80

Tipo di file: mp4
Dimensioni file: 6.8 MB

Download

Videoplayer-Startimage
Sorry, this shouldn't have happened:
Video player failed to load.

Femto-LASIK - liberi dagli occhiali

Tipo di file: mp4
Dimensioni file: 43.0 MB

Download

Videoplayer-Startimage
Sorry, this shouldn't have happened:
Video player failed to load.

Laser a femtosecondi - cheratoplastica assistita con VisuMax

Tipo di file: mp4
Dimensioni file: 37.2 MB

Download

Videoplayer-Startimage
Sorry, this shouldn't have happened:
Video player failed to load.

ReLEx SandArt Video

Tipo di file: mp4
Dimensioni file: 53.8 MB

Download

Prodotti correlati

 

We use cookies on this site. Cookies are small text files that are stored on your computer by websites. Cookies are widely used and help to optimize the pages that you view. By using this site, you agree to their use. Di più

OK