Back To Top

Il momento in cui la nuova chirurgia corneale senza flap si esprime in un sorriso.

Questo è il momento per cui lavoriamo.

Buehne01 Relex

ReLEx

 

ReLEx – Correzione laser della visione oltre la LASIK

ReLEx – Correzione laser della visione oltre la LASIK

Un avanzamento verso la correzione laser senza flap e minimamente invasiva

ReLEx® combina la tecnologia a femtosecondi allo stato dell’arte con l’estrazione estremamente precisa del lenticolo, per offrire la correzione refrattiva minimamente invasiva in un unico sistema: Carl Zeiss VisuMax®. Un lenticolo refrattivo viene creato nella cornea intatta e rimosso attraverso una piccola incisione. Nessuna ablazione. Nessun flap.

Videoplayer-Startimage
Sorry, this shouldn't have happened:
Video player failed to load.

Scoprite i vantaggi

della procedura unica nel suo genere ReLEx smile senza flap


Senza flap

ReLEx stupisce il mondo della chirurgia refrattiva. Prima era necessario un taglio laterale di circa 20 mm mentre con ReLEx smile basta una piccola incisione inferiore a 4 mm.


All-femto
Scegliere ReLEx significa fare uso completo ed esclusivo del dispositivo di alta precisione Carl Zeiss VisuMax ed avvalersi dei vantaggi della moderna tecnologia a femtosecondi.


Single-step
ReLEx coniuga una serie di fattori chiaramente correlati: l’intero trattamento laser, che comprende la creazione di un lenticolo e l’accesso, avviene in un’unica fase.

Range di condizioni:

ReLEx per miopia e astigmatismo

  • Sfera: -0.50 -  -10.00 D
  • Cilindro: 0 - 5.00 D
  • Equivalente sferico:
    -0.75 - -10.00 D

Fasi del trattamento

La correzione refrattiva con femto-LASIK comprende prima il taglio di un flap e il suo ripiegamento per rimuovere il tessuto corneale con una tecnica di ablazione punto-punto. Sia il flap che l’ablazione con laser a eccimeri sono stati sostituiti. L’estrazione del lenticolo e l’assenza di flap in ReLEx® smile comportano numerosi benefici.

ReLEx smile

Estrazione del lenticolo con piccola incisione

Sistema utilizzato:
Sistema a femtosecondi VisuMax

ReLEx smile

Fase 1:
In un’unica fase, VisuMax crea un lenticlo refrattivo e una piccola incisione inferiore a 4 mm nella cornea intatta – indipendentemente dalle condizioni ambientali o dalla struttura della cornea.

ReLEx smile

Fase 2:
Il lenticolo viene rimosso attraverso la piccola incisione. La biomeccanica della cornea viene minimamente intaccata. Non viene tagliato alcun flap.

ReLEx smile

Fase 3:
La rimozione del lenticolo determina la modifica della forma della cornea, creando la modifica necessaria per la refrazione.

Mostra tuttoMostra tutto
ChiudiChiudi

ReLEx flex

Estrazione del lenticolo a femtosecondi

Sistema utilizzato:
Sistema a femtosecondi VisuMax

ReLEx flex

Fase 1:
Con una singola fase, VisuMax crea il lenticolo e l’incisione di accesso simile a flap nella cornea altrimenti intatta. Il chirurgo si avvale del vantaggio di un diametro di incisione inferiore rispetto a quello di una procedura LASIK.

ReLEx flex

Fase 2:
L’incisione di accesso simile a un flap viene aperta e ripiegata.

ReLEx flex

Fase 3:
Il lenticolo viene rimosso manualmente attraverso il punto di accesso simile a flap.

ReLEx flex

Fase 4:
Lo strato corneale superiore è ora ripiegato. La forma modificata della cornea corregge l’errore di refrazione.

Mostra tuttoMostra tutto
ChiudiChiudi

Femto-LASIK

Laser-in-situ-cheratomileusi

Sistema utilizzato
Laser a femtosecondi
Laser a eccimeri

Fase 1 femto-LASIK

Fase 1:
Il laser a femtosecondi crea un flap.

Fase 2 femto-LASIK

Fase 2:
Il pazienze viene riposizionato davanti al laser a eccimeri.

Fase 3 femto-LASIK

Fase 3:
Il flap viene aperto manualmente e ripiegato per esporre lo strato corneale (stroma) sottostante.

Fase 4 femto-LASIK

Fase 4:
Il laser a eccimeri effettua l’ablazione punto-punto del tessuto corneale precalcolato.

Fase 5 femto-LASIK

Fase 5:
Lo strato corneale superiore viene poi riapplicato dopo la correzione refrattiva.

Mostra tuttoMostra tutto
ChiudiChiudi

Senza flap

 

Relex 2x medico che utilizza relex

Minimamente invasivo – ReLEx smile rispetto a LASIK

ReLEx stupisce il mondo della chirurgia refrattiva. Con ReLEx smile basta una piccola incisione - inferiore alla cerniera flap che si realizzava prima - per rimuovere il lenticolo refrattivo. Pertanto, per la prima volta ReLEx consente la correzione refrattiva minimamente invasiva.

Taglio laterale fino all’80% più corto
Prima era necessario un taglio laterale di 20 mm, mentre ora basta una piccola incisione inferiore a 4 mm. Questo significa che la maggior parte degli strati corneali superiori rimane intatta.

Area di incisione a cappuccio fino al 30% inferiore
L’area di incisione lamellare nella cornea è circa 1/3 inferiore rispetto a quella nella femto-LASIK.

Maggiore integrità degli strati corneali superiori
Gli strati corneali superiori rimangono praticamente intatti. Ne deriva logicamente che la stabilità biomeccanica della cornea rimane ampiamente conservata.

Sindrome dell’occhio secco meno grave
Grazie all’incisione minimamente invasiva viene reciso un numero inferiore di nervi sulla superficie della cornea, riducendo così notevolmente la gravità della sindrome dell’occhio secco.

Nessuna complicazione correlata a flap
Un’incisione minimamente invasiva può inoltre ridurre l’incidenza di infezioni, crescita di epitelio o complicazioni nel flap; inoltre favorisce una più rapida guarigione dell’epitelio.

Completamente femto

 

Relex 2x relex

Garanzia di affidabilità ed elevata precisione

ReLEx utilizza esclusivamente Carl Zeiss VisuMax consentendovi di avvalervi dei vantaggi della tecnologia a femtosecondi di precisione: elevato livello di riproducibilità e prevedibilità, anche in caso di correzioni importanti.

Precisa estrazione del lenticolo anziché ablazione punto-punto
L’estrazione del lenticolo sostituisce l’ablazione punto-punto con il laser a eccimeri. Rispetto alle procedure con laser a eccimeri, questo metodo garantisce al chirurgo più tempo a disposizione e un livello elevato di prevedibilità, soprattutto in caso di correzione di elevati valori di refrazione.

Risultati riproducibili
ReLEx non dipende da complessi nomogrammi o test di fluenza. Le condizioni dell’ambiente intraoperatorio o le caratteristiche individuali della cornea non influenzano assolutamente la riproducibilità dell’incisione lenticolare a femtosecondi.

Straordinaria prevedibilità
Gli esami post-trattamento indicano che: VisuMax crea l’incisione lenticolare pre-calcolata con la massima precisione e prevedibilità nella cornea. La dispersione dei risultati è molto contenuta ed virtualmente non correlata al grado di correzione della refrazione.

A singola fase

 

A singola fase

Risparmio di tempo e migliore comfort per il paziente

ReLEx coniuga una serie di fattori chiaramente correlati: l’intero trattamento laser, che comprende la creazione di un lenticolo e l’accesso, avviene in un’unica fase. Il passaggio al laser a eccimeri necessario nelle procedure LASIK e femto-LASIK non è necessario in ReLEx, offrendo un’ampia gamma di vantaggi.

Nessun riposizionamento del paziente
L’intera correzione refrattiva viene effettuata utilizzando un singolo sistema, VisuMax e non è necessario riposizionare il paziente. A differenza della femto-LASIK, è necessaria una sola procedura di pianificazione dell’intervento.

Breve procedura
La creazione del lenticolo richiede solo un tempo leggermente superiore rispetto al semplice taglio di un flap; inoltre, la rimozione del lenticolo non dura più a lungo dell’apertura del flap.

Massima protezione per la cornea
Dato che lenticolo e accesso vengono creati insieme, non è necessaria tolleranza per ulteriori fasi del trattamento e la porzione più ampia possibile della cornea rimane intatta.

ReLEx smile – risultati clinici

 

ReLEx smile – risultati clinici

Rapporti degli studi clinici sui risultati della procedura ReLEx smile per la correzione della miopia e dell’astigmatismo (risultati a 3 mesi).*

Background e metodo

  • 269 occhi sono stati analizzati e valutati in tre centri di studio.
  • Tutti gli occhi avevano una BCVA di 20/20 o migliore prima dell’intervento.

Prevedibilità

  • Risultati coerenti con straordinaria prevedibilità
  • Molto simile alla refrazione target
  • Validità per l’intero intervallo di correzione, dalla miopia di basso a quella di alto livello

Efficacia

  • L’85% di tutti i pazienti con una migliore acuità visiva corretta preoperatoria di 20/20 o superiore hanno raggiunto un’acuità visiva non corretta di 20/20 o superiore dopo l’intervento.

Stabilità

  • Straordinaria stabilità della correzione refrattiva (MR SEQ)

Precisione

  • Il 100% di tutti i pazienti hanno raggiunto la refrazione target all’interno della tipica "zona di soddisfazione" (± 1 D)
  • Il 97% di tutti i pazienti ha raggiunto la refrazione target con una precisione di ± 0.5 D

*Jesper Hjortdal (Aarhus Universitetshospital und Kommunehospital, Danimarca), Rupal Shah (New Vision Laser Centers, India), Osama Ibrahim (Roayah Vision Center Alexandria, Egitto), studio multicentrico controllato, dati registrati, 2011

Benvenuto nella nostra area download. Troverai le informazioni e i video più recenti sulla procedura unica nel suo genere ReLEx.

VisuMax

Innovazione nella moderna chirurgia corneale

Pagina 9
dimensione file 517 kB

ReLEx

Il passo verso una nuova correzione laser mini-invasiva senza fl ap corneale

Pagina 7
dimensione file 472 kB

Download video

Videoplayer-Startimage
Sorry, this shouldn't have happened:
Video player failed to load.

Trailer ReLEx

Tipo di file: mp4
Dimensioni file: 18.6 MB

Download

Videoplayer-Startimage
Sorry, this shouldn't have happened:
Video player failed to load.

ReLEx SandArt Video

Tipo di file: mp4
Dimensioni file: 40.9 MB

Download

Videoplayer-Startimage
Sorry, this shouldn't have happened:
Video player failed to load.

ReLEx flex

Tipo di file: mp4
Dimensioni file: 12.5 MB

Download

Videoplayer-Startimage
Sorry, this shouldn't have happened:
Video player failed to load.

Video ReLEx smile - Rupal Shah, MD

Tipo di file: mp4
Dimensioni file: 28.3 MB

Download

 

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più

OK