Back To Top
MEL 80

MEL 80

Performance elevate e versatilità

MEL 80

Laser a eccimeri MEL 80

 

Immagine trattamento pagina4 6680

Laser a eccimeri MEL 80

Performance elevate e versatilità

MEL™80 è un prodotto Carl Zeiss Meditec all’avanguardia, studiato per rendere l’intervento di correzione dei difetti di visione ancora più sicuro, più confortevole per il paziente e personalizzato. Tutti i parametri di questa piattaforma di lavoro ultramoderna sono pensati per conseguire una maggiore efficienza, ottimi risultati di trattamento e il rapido recupero della visione. Gli elementi chiave sono la velocità di ablazione molto alta, il sistema di tracciamento occhi di elevate performance e pianificazione individuale del trattamento con CRS-Master opzionale.

MEL 80 è il laser a eccimeri con un ampio campo applicativo, compresi

  • Femto-LASIK
  • LASIK
  • Trattamenti personalizzati quali PRESBYOND Laser Blended Vision e trattamento a guida topografica
  • Trattamenti con ablazione di superficie quali PRK, LASEK e
  • Trattamento terapeutico quale la cheratectomia foto-terapeutica (PTK)

 

Inoltre, la soluzione offre vantaggi tangibili per la vostra attività quotidiana quali il design ergonomico generale e l’utilizzo economico del sistema. Non lasciatevi sfuggire i vantaggi di un investimento lungimirante, pratico ed economico!

Dati laser
TipoLaser a eccimeri ArF
Lunghezza d’onda193 nm
Frequenza250 Hz
Diodo fascio di puntamento650 nm (laser class 1)
Dati del dispositivo
Peso di MEL 80290 kg incl. bombola del gas
Peso del sistema di supporto paziente232 kg
Dimensioni (laser, L x P x H) 800 x 1550 x 1490 mm
Dimensioni compreso il sistema di supporto paziente (L x P x H)1800 x 3140 x 1490 mm
Alimentazione100 V AC; 50/60 Hz; 17,5 A
120 V AC; 50/60 Hz; 14,6 A
208, 220, 230, 240 V AC; 50/60 Hz; 7.9 A
Contrassegnodi omologazione CE ai sensi della Direttiva 93/42/CEE concernente i dispositivi medici
Alimentazione gasCilindro integrato ArF-Premix 10 l
Dispositivo
Microscopio operatorioOPMI® pico con videocamera integrata
Tracciamento occhi attivo
Tracciamento a infrarossi, della pupilla e del limbo, 1050 frame al secondo (fps)
CCA+ (plume removal system) integrato nel dispositivo
Parametri di scansione spot
Dimensioni fascio0,7 mm FWHM (larghezza a metà altezza), profilo Gaussiano del fascio
Trattamento PTK
Ablazione areaShaping PTK programmato

MEL 80 - il laser a eccimeri con la gamma più ampia di applicazioni

Con MEL™ 80, VisuMax e CRS-Master, Carl Zeiss ha realizzato tre prodotti all’avanguardia per una soluzione di sistema perfettamente coordinata, che comprende esami preoperatori, pianificazione personalizzata del trattamento e flap precisi, oltre a una correzione refrattiva estremamente precisa ed esami di follow-up.

Femto-LASIK-fase-2

Femto-LASIK con laser a eccimeri MEL 80 e sistema a femtosecondi VisuMax

Per una performance migliore

In combinazione con il laser a femtosecondi VisuMax, il laser a eccimeri MEL 80 offre una soluzione di sistema coordinata in modo eccellente per la chirurgia refrattiva laser, per un workflow ottimale, la gestione efficiente del paziente e i risultati migliori possibili.

Flap molto precisi creati da VisuMax da un lato, e, dall’altro, profili di ablazione ottimizzati in modo speciale, tempi di ablazione molto brevi, un sistema di tracciamento occhi attivo con eccellenti tempi di feedback e una fotocamera IR ultrarapida in grado di acquisire immagini di pupilla e limbo sul sistema MEL 80, aiutano il chirurgo a raggiunge ottimi risultati.

Attraverso l’uso combinato del sistema girevole di supporto paziente tra il sistema a femtosecondi VisuMax e il laser a eccimeri MEL 80, il trasferimento del pazienti tra le fasi dell’intervento chirurgico è molto rapido. Inoltre, il breve tempo di ablazione di MEL 80 riduce il tempo della procedura. La pianificazione del trattamento e l’inserimento dei dati viene effettuato solo su di un laser poiché i sistemi sono in comunicazione tra loro. Sia per il paziente che per il chirurgo la chirurgia femto-LASIK risulterà essere una procedura rapida e integrata.

Mostra tuttoMostra tutto
ChiudiChiudi

lasik fase4 versione4

LASIK

Profili di ablazione ottimizzati in modo speciale, tempi di ablazione molto brevi, un tracciamento occhi attivo con tempi di feedback eccellenti e una fotocamera IR ultrarapida in grado di acquisire immagini di pupilla e limbo sul sistema MEL 80 aiuta il chirurgo a conseguire risultati eccellenti con i trattamenti LASIK. La pianificazione del trattamento e l’immissione dei dati può essere effettuata sul sistema MEL 80 o con CRS-Master opzionale.

CRS-Master

Trattamenti personalizzati

Laser a eccimeri MEL 80 e CRS-Master – Il sistema personalizzato per un sicuro successo

Carl Zeiss Meditec ha costantemente dedicato il proprio lavoro al miglioramento della procedura di ablazione personalizzata. Un risultato di successo di questo sviluppo è CRS-Master. Questo sistema si integra nel MEL 80 e vi offre il pieno controllo a colpo d’occhio su tutti i parametri di trattamento. In questo modo, in base alla situazione, siete in grado di combinare la chirurgia refrattiva convenzionale con quella personalizzata.

L’opzione CRS-Master PRESBYOND Laser Blended Vision offre inoltre un nuovo approccio alla correzione laser della visione, adattato all’età del paziente, pertanto soddisfa le esigenze del crescente numero di pazienti che entrano nell’età della presbiopia.
Nel classico metodo monovisione, un occhio viene corretto per la visione per vicino mentre l’altro per la visione per lontano. Un’ablazione multifocale, d’altro canto, crea una maggiore profondità del fuoco. PRESBYOND Laser Blended Vision è un metodo di trattamento della visione ottimizzato e progressivo che combina i vantaggi di entrambe le tecniche.
Con PRESBYOND, si consegue un’armonizzazione degli occhi in base ad un algoritmo a multivariante. L’occhio dominante viene personalizzato principalmente per la visione per lontano, mentre l’altro occhio viene regolato per la visione per vicino. Tuttavia, è prevista una certa sovrapposizione nella profondità del fuoco per entrambi gli occhi: la cosiddetta Blend Zone. In generale, il cervello si adatta rapidamente e combina le due immagini per offrire ai pazienti un profondità di visione superiore mentre riduce la necessità di indossare occhiali da lettura.
Sulla base del principio che lo sottende, PRESBYOND Laser Blended Vision può sopperire ai punti deboli degli altri metodi di trattamento della presbiopia, conservando in certa parte la visione stereoscopica.

Mostra tuttoMostra tutto
ChiudiChiudi

Mel80 Titel ret HGsoftVar2 ret 02 SD 1

Ablazione di superficie

PRK e LASEK con laser a eccimeri MEL 80

Profili di ablazione ottimizzati in modo speciale, tempi di ablazione molto brevi, un tracciamento occhi attivo con tempi di feedback eccellenti e una fotocamera IR ultrarapida in grado di acquisire immagini di pupilla e limbo sul sistema MEL 80 aiuta il chirurgo a conseguire risultati eccellenti con differenti trattamenti di ablazione di superficie quali LASEK o PRK. La pianificazione del trattamento e l’immissione dei dati può essere effettuata sul sistema MEL 80 o con CRS-Master opzionale.

Mel80 Titel ret HGsoftVar2 ret 02 SD 1

Trattamento terapeutico

Cheratectomia foto-terapeutica (PTK) con laser a eccimeri MEL 80

Il laser a eccimeri MEL 80 offre la possibilità di trattare le patologie corneali di superficie e le cicatrici tramite procedura PTK.

Punti di forza di MEL 80

L’eccimero con l’ambito di performance più ampio

Visumax-Fünfgestirn 02 1E SD

Workflow eccellente e comfort superiore

  • Ampia gamma di applicazioni
  • Combinazione laser a eccimeri/femtosecondi più rapida disponibile
  • Workflow veloce con la semplice pressione di un pulsante
  • Nessuna necessità di sistemi di scarico del gas e bombole di gas supplementari
  • Semplice test di fluenza
  • Software intuitivo
  • Perfetto trasferimento dei dati a VisuMax
  • Facile installazione
  • Tempi di avvio brevi
  • Postazione di lavoro ergonomica
  • CCA+ plume removal system
  • Sistema di supporto paziente girevole

MEL80 Produktdetai

Tutto sotto controllo – per risultati eccellenti

  • Trattamento non invasivo: recupero estremamente rapido della visione
  • Solo laser flying-spot con un tempo di risposta del tracciamento occhi inferiore al tempo che intercorre tra due impulsi laser consecutivi

MEL 80

Performance elevate, massima versatilità

Pagina 7
dimensione file 485 kB

 

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più

OK