Back To Top

Atlas 9000

Maggiore produttività grazie alla connettività

Appoggio Atlas 9000

Sistema topografico corneale Atlas 9000

 

paziente e medico con atlas 9000

Sistema topografico corneale Atlas 9000

Semplicemente accurato per offrire la massima produttività
  • Grazie all’integrazione della tecnologia Atlas® (Disco di Placido) con la pachimetria di Visante OCT, Visante omni è oggi in grado di fornire una topografia globale del segmento anteriore e posteriore

  • Tecnologia del Disco di Placido con sistema brevettato di allineamento Cone-of-Focus™

  • La tecnologia di analisi delle immagini SmartCapture™ consente l’analisi di più immagini durante l’allineamento e la selezione automatica dell’immagine qualitativamente migliore

  • Il software per lenti di contatto MasterFit™ II favorisce l’ottimizzazione della prova di lenti gas permeabili (GP) e guida lo specialista in condizioni difficili e particolari

  • Compatibilità dei dati con le versioni precedenti di sistemi ATLAS per la topografia corneale di generazioni precedenti per facilitare la gestione dei dati e il follow up del paziente

Tecnologia del Disco di Placido Atlas 9000

Tecnologia del Disco di Placido brevettata

disegno-disco-di-placido-2

Triangolazione con Cone-of-Focus, anelli di Placido e superficie corneale

Tecnologia del Disco di Placido con sistema di allineamento Cone-of-Focus

Tecnologia brevettata e testata
  • Il sistema di allineamento brevettato Cone-of-Focus™ e l’algoritmo Arc-Step assicurano una precisione nell’elevazione inferiore al micron
  • Utilizzando la triangolazione, l’algoritmo Arc-Step avanzato di Atlas offre un’affidabile ricostruzione della superficie
  • Ottimizzazione del Disco di Placido a 22 anelli per evitare l’incrocio di questi ultimi, garantendo così risultati affidabili per un’ampia gamma di pazienti
  • Lunga e comoda distanza di lavoro di 70 mm per ridurre l’errore di focalizzazione riscontrato in sistemi a “cono piccolo”

pazienti con atlas 9000

Analisi delle immagini con SmartCapture

La tecnologia di supporto della vostra equipe per ottenere un’immagine corretta già alla prima acquisizione
  • SmartCapture™ analizza 15 immagini digitali al secondo nel corso dell’allineamento e seleziona automaticamente l’immagine di miglior qualità
  • Il sistema di elaborazione delle immagini di prossima generazione assicura risultati maggiormente ripetibili ed affidabili anche nei casi più difficili
  • La maggior autonomia nell’acquisizione delle immagini consente una miglior efficienza e un numero inferiore di tentativi ripetuti

Valutazione delle aberrazioni corneali di ordine superiore e simulazione dell’acutezza visiva

Valutazione delle aberrazioni corneali di ordine superiore e simulazione dell’acutezza visiva

Ottimizzazione della selezione delle IOL asferiche mediante l’impiego dell’analisi del wavefront corneale secondo Zernike

Ottimizzazione della selezione delle IOL asferiche mediante l’impiego dell’analisi del wavefront corneale secondo Zernike

Analisi del wavefront corneale

Un valido strumento per la comunicazione con il paziente e la scelta del trattamento

Grazie all’analisi del wavefront corneale, la topografia corneale raggiunge standard superiori. Con l’impiego della tecnologia ray tracing, Atlas visualizza le aberrazioni corneali di ordine superiore e fornisce dati importanti per la comunicazione con il paziente e la scelta del trattamento.

  • Possibilità di informare i pazienti sulle aberrazioni di ordine superiore e simulare l’acutezza visiva
  • Valutazione della refrazione corneale con simulazione d’immagine e funzione di point spread
  • Misurazione dell’aberrazione sferica corneale con analisi di Zernike per ottimizzare la selezione delle IOL asferiche
  • Visualizzazione degli effetti di aberrazioni corneali di ordine superiore individuali
  • Visualizzazione delle modifiche nella sensibilità al contrasto attraverso la funzione di trasferimento della modulazione (MTF)

Immagini della pupilla scotopica e fotopica

Immagini della pupilla scotopica e fotopica

Misurazione automatica del diametro orizzontale dell’iride visibile (HVID)

La misurazione automatica del diametro orizzontale dell’iride visibile (HVID) o misurazione “white to white” semplifica la selezione delle lenti a contatto

Facile misurazione e visualizzazione HVID

Facile misurazione e visualizzazione di HVID per entrambi gli occhi con visualizzazione di confronto OD/OS

Misurazione automatica della pupilla e HVID

Strumenti a supporto del test di prova delle lenti a contatto e della pianificazione della chirurgia refrattiva
  • Dimensione della pupilla, misurata a due livelli di illuminazione (scotopica e fotopica @700 nm), per un esame approfondito della zona ottica in condizioni di illuminazione variabili.
  • Visualizzazione del centraggio di LASIK o di trattamento ortocheratologico in relazione al centro della pupilla per valutare l’efficacia del trattamento
  • Migliore selezione delle lenti a contatto multifocali, grazie all’acquisizione delle dimensioni della pupilla del paziente a due livelli di illuminazione
  • Ottimizzazione della selezione e della prova della lente a contatto con misurazione automatica del diametro orizzontale dell’iride visibile (HVID)

Atlas 9000

impiego di atlas9000

Design ergonomico

Una soluzione su misura, perfetta per voi e i vostri pazienti
  • Sistema compatto e integrato equipaggiato di computer ad elevate prestazioni e software di analisi
  • Possibilità di posizionamento della mentoniera per una semplice acquisizione delle immagini con ampia copertura periferica e rilevamento automatico OD/OS
  • L’illuminazione non visibile degli anelli di Placido risulta particolarmente confortevole anche per i pazienti molto sensibili alla luce

pathfinder II atlas 9000

Software per l’analisi corneale PathFinder II

L’arte dell’analisi topografica

Il software di analisi corneale PathFinder II per il sistema topografico corneale Atlas (modello 9000) è uno strumento di screening topografico anteriore completo, di facile impiego ed affidabile, in grado di assistervi nelle procedure chirurgiche refrattive e nell’identificazione di condizioni anomale della cornea a scopo di monitoraggio e follow-up. Utilizzando la tecnologia di analisi di prossima generazione, PathFinder II è in grado di fornire immediatamente 5 possibili probabilità per altrettante differenti condizioni corneali; ciò mediante un confronto degli esami topografici condotto sulla base di un ampio database clinico.

schermata riepilogativa PathFinder II

schermata riepilogativa PathFinder II

1. Database clinico completo

PathFinder II è dotato di un database clinico, statisticamente significativo, ideato sulla base di studi clinici multicentrici, che contraddistingue 5 diverse condizioni corneali, ovvero:

Cornea normale

  • Cheratocono sospetto/clinico
  • Correzione laser della visione per miopia
  • Correzione laser della visione per ipermetropia
  • Altre condizioni non normali (p.es. trapianto di cornea)

software di analisi di seconda generazione pathfinder II

L’analisi della curvatura media elimina l’astigmatismo corneale per rilevare le irregolarità corneali sottostanti

2. Sofisticato software di analisi di prossima generazione

Ideato per migliorare le limitazioni tipiche della topografia corneale tradizionale, PathFinder II integra la nuova analisi tridimensionale della curvatura media, particolarmente indicata nel rilevamento delle anomalie strutturali della cornea, quali ad esempio il cheratocono*. L’avanzato algoritmo Support Vector Mchine (SVM) consente l’analisi di più parametri dalla mappa della curvatura media e li confronta con l’ampio database clinico presente in PathFinder II.

3. Risultati impiegabili

PathFinder II è un ausilio affidabile per l’analisi della topografia semplice.

  • PathFinder II, dotato di un set di dati indipendente, ha infatti dimostrato, nel rilevamento di cornee normali vs anormali**, caratteristiche di capacità e precisione superiori al 90%.
  • La codifica a colori dei parametri impiegati da PathFinder II indica rapidamente quali indici sono oltre i limiti normali e contribuisce al mantenimento delle specifiche classificazioni.
  • Inoltre, i risultati di PathFinder II sono tracciabili nel tempo per monitorare le modifiche delle probabilità.


* IEEE Trans Ed MasterFit. 2005 Mar;24(3):424-8
** Dati registrati.

Mostra tuttoMostra tutto
ChiudiChiudi

software lente a contatto mastertit

Software lente a contatto MasterFit

Il software per lenti a contatto MasterFit™ favorisce l’ottimazione della prova di lenti gas permeabili (GP).

La presenza di eventuali problemi alla cornea, quali astigmatismo asimmetrico, apice decentrato, distorsione della lente, astigmatismo irregolare, periferico e centrale, possono influenzare notevolmente la modalità con cui una lente a contatto si adatta all’occhio. MasterFit II consente la prova personalizzata delle lenti GP in base alle specifiche preferenze.

  • Simula schemi alla fluorescenza per lenti di serie e personalizzate, compresi i design sferici, torici e asferici
  • Definisce automaticamente le lenti in base alle preferenze, personalizzando le opzioni di prova, quali la stabilità del film lacrimale
  • Migliora l’efficienza nel test di prova della lente, regolandone i parametri (curve periferiche) e simulandone il movimento a compensamento del rapporto lente-cornea
  • Consente l’invio per e-mail del design della lente e dell’esame topografico al laboratorio per un’efficiente procedura ed evasione dell’ordine

Laptop software Atlas

Software Atlas Revival

Maggiore produttività grazie alla connettività

Il software Atlas Revival è uno strumento di grande valore studiato per chi già utilizza i modelli Atlas 993, 995 e 9000 al fine di ottenere maggiori prestazioni dal sistema topografico corneale Atlas in dotazione. Questo nuovo software ideato sulla base dei precedenti sistemi Atlas apprezzati da molti professionisti, integra un’ampia gamma di nuove funzionalità.

  • Accesso remoto dinamico a tutti i dati dell’esame topografico corneale e agli strumenti d’ausilio per la comunicazione con il paziente, quali la simulazione wavefront corneale
  • Migliore disponibilità dello strumento per un workflow paziente più efficiente
  • Funzionalità software equivalente al modello Atlas 9000
  • Compatibilità con i modelli Atlas 993 e 995*

*Ad eccezione del software di analisi corneale PathFinder II

DOWNLOAD DEL SOFTWARE MASTERVUE
Di seguito sono riportate le attuali versioni del software MasterVue:
Numero di modello del topografo*Versione attualeDownload
991
992
993
995
A12.2
Data: 04/2006
Leggere le istruzioni e iniziare il download.
910
920
990
A10.1
Data: 12/1999
US: Contattare l’Assistenza Clienti Carl Zeiss Meditec al numero (877) 486-7473.
Internazionale: Ricerca contatti
* Il numero di modello corrisponde alle prime tre (3) cifre del numero seriale.
MODULI SOFTWARE OPZIONALI
Anche i moduli software opzionali possono richiedere un aggiornamento in base alla seguente tabella:
Modulo software opzionale installato in precedenzaIstruzioni di installazione
MasterFit™Leggere le istruzioni e iniziare il download.
Modulo diagnostico refrattivo avanzato (ARDM)Nessuna azione richiesta. Aggiornamento automatico con MasterVue A12.2.
PathFinder™Nessuna azione richiesta. Aggiornamento automatico con MasterVue A12.2.
Healing Trend/STARSNessuna azione richiesta. Aggiornamento automatico con MasterVue A12.2.
Ablazione simulataNessuna azione richiesta. Aggiornamento automatico con MasterVue A12.2.
VisionPro™Deve essere reinstallato. Negli Stati Uniti, contattare Carl Zeiss Meditec al numero (877) 486-7473 per ulteriori informazioni. Internazionale: Ricerca contatti
Software Paragon CRT Lens SelectionNessuna azione richiesta.

AGGIORNAMENTI DELLA DOCUMENTAZIONE
Un nuovo capitolo 14 relativo all’analisi corneale con PathFinder è disponibile per la Guida Utente ATLAS (614 kB, data: 02/2003).

Software sistema Atlas 9000

SOFTWAR MASTERVUE SYSTEM VERSIONE A12.2
(data: 04/2006) Istruzioni di installazione

Informazioni sul software
L’aggiornamento del software migliora complessivamente l’integrità del sistema ed è indispensabile per installare applicazioni di terze parti quali il modulo software Paragon CRT per la terapia refrattiva della cornea.

DOWNLOAD (9.2 MB)

Requisiti di installazione:

  • Modelli topografo 991, 992, 993 o solo 995.
  • MasterVue versione A10.1 o successiva o G8 (versione in lingua tedesca)
  • 7 floppy disk 3.5" formattati.
  • Minimo 10 MB di spazio libero su disco del PC.


NOTA: Se il trasferimento dei file su floppy disk 3.5 non fosse possibile", contattare
US: Assistenza Clienti Carl Zeiss Meditec al numero (877) 486-7473.
Internazionale: Ricerca contatti

Mostra tuttoMostra tutto
ChiudiChiudi

Istruzioni di installazione sul PC:

1. Clicca il pulsante Download su questa pagina per avviare il download.
2. Selezionare Salva per salvare il programma su disco.
3. Eseguire il file .exe salvato.
4. Seguire le istruzioni a schermo per creare i floppy disk di installazione.

Mostra tuttoMostra tutto
ChiudiChiudi

Istruzioni di installazione sul vostro topografo:

  • Assicurarsi di avere un backup aggiornato dei dati dei pazienti prima di procedere con questa sezione.

  • L’installazione della versione A12.2 sulla versione G8 richiede l’installazione da parte dell’utente del comando Windows® "Start/Run".

  1. Dal Menu principale selezionare Utilità.
  2. Da Utilità selezionare Installa.
  3. Inserire MasterVue disco 1 di 7 nell’unità a: e poi selezionare OK.
  4. Apparirà il seguente messaggio: "Ora Windows si riavvia. L’installazione di MasterVue continuerà dopo aver riavviato il sistema".
  5. Selezionare OK.
  6. Dopo il riavvio del sistema comparirà il seguente messaggio:
    "Selezionare la lingua di installazione tra quelle sotto disponibili".
  7. Selezionare English o Deutsch e poi il pulsante OK.
  8. Il software MasterVue System preparerà il wizard InstallShield e inizierà il processo di installazione.
  9. Seguire le istruzioni per completare l’installazione con i dischi 2 - 7.
  10. Comparirà in seguito il seguente messaggio: "Il software del modulo opzionale può essere installato mediante il pulsante Installa nella schermata Utilità."
  11. Comparirà il seguente messaggio: "L’installazione verrà chiusa e Windows sarà riavviato. Rimuovere il dischetto di installazione dall’unità. Se il sistema non si riavvia correttamente, può essere necessario spegnere e riaccendere per continuare."
  12. Rimuovere il disco e selezionare OK.

DOWNLOAD (9.2 MB)

Mostra tuttoMostra tutto
ChiudiChiudi
 

Prodotti correlati

Lampada a fessura SL 115

Lampada a fessura SL 115

Lampada a fessura SL 120

Lampada a fessura SL 120

Lampada a fessura SL 130

Lampada a fessura SL 130

Accessori per lampade a fessura

Accessori per lampade a fessura

WEB.4559

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più

OK