Back To Top

Successo

Visione centrale, aggiornamento e gestione di tutti i piani di controllo e dei risultati delle misurazioni

Software

CMM

Sensore

Per saperne di più

Servizi & Supporto

Ufficio Vendite - Sede di Arese
Tel.: +39 02 93773.518

Ufficio Vendite - Filiale di Novara
Tel.: +39 0321 1645364

info .metrology .it @zeiss .com

Richiesta info
Altri paesi

Acquisizione e gestione dei dati di misurazione

Volkswagen utilizza l’unità di controllo MCC (Master Control Center) Carl Zeiss per standardizzare l’infrastruttura di metrologia

I responsabili della produzione dello stabilimento di fabbricazione di motori Volkswagen Sachsen GmbH di Chemnitz (Germania) sono orgogliosi della loro infrastruttura di metrologia standardizzata. Tutte le macchine di misura Carl Zeiss, Hommel e Mahr sono state messe in rete e collegate all’unità di controllo MCC Carl Zeiss dal 2008. I vantaggi: una buona visione d’insieme, disponibilità dei programmi di misurazione attuali e minori esigenze riguardo all’assistenza per le macchine di misurazione.

La situazione

“Finora ci siamo concentrati sul registro di misurazione cartaceo”, ricorda Matthias Kurth, responsabile della pianificazione della misurazione nella divisione di pianificazione dello stabilimento di Chemnitz. "Ora l’intero personale autorizzato può accedere dal proprio computer a tutti i dati forniti dall’unità di controllo centrale MCC." Il sistema precedente basato sui registri aveva iniziato a scontrarsi con i propri limiti. “Il numero di macchine di misura era raddoppiato," come descrive Kurth, "e cercavamo un sistema ottimizzato per la gestione dei dati." Carl Zeiss ha proposto l’MCC, che successivamente è stato installato, con i moduli software Measurement Log Archive, Production Data Acquisition (PDA) e Onboard Diagnostics.

Gestione modulare con l’MCC

L’MCC è un sistema di controllo modulare, web-based, che gestisce in modo semplicissimo le macchine di misura a coordinate (CMM), i programmi CNC e i risultati delle misurazioni. Grazie alla funzione di acquisizione dei dati di produzione integrata, consente inoltre di controllare in qualsiasi momento quale componente è stata misurata e quando, oltre ai risultati della misurazione. Inoltre il modulo PDA MCC comunica al personale la capacità della CMM indipendentemente dal software utilizzato – CALYPSO®, HOLOS® o UMESS®. Possono essere selezionati e visualizzati diagrammi e istogrammi. I dati operativi possono essere visualizzati sotto forma di grafico o in un foglio Excel. Inoltre è possibile anche collegare il database ai sistemi PDM/ PLM.

Utilizzo presso VW a Chemnitz

Visitando lo stabilimento di produzione di motori a Chemnitz si può avere una dimostrazione di tutto quanto è in grado di fare l’MCC con questi moduli: “Otto delle 16 macchine di misura a coordinate sono collocate direttamente nell’area di produzione”, spiega Matthias Kurth. Tutte le macchine di misurazione sono in rete e collegate all’MCC. In questo modo l’intero personale autorizzato addetto alla produzione, alla progettazione e al controllo qualità può accedere a tutti i dati MCC da qualsiasi postazione di lavoro. “Il database del registro di misurazione mi consente di accedere al data pool centrale”, continua Kurth, “tutto funziona evitando il cartaceo e abbiamo a disposizione anche una documentazione sul lungo periodo”. La funzione di gestione consente di effettuare un backup professionale dei dati, ma anche di tenere traccia di ogni modifica al piano di misurazione. I piani di misurazione destinati a tutte le macchine di misura sono salvati nel database dei registri di misurazione e sono approvati per l’uso su larga scala. In questo modo si garantisce che vengano utilizzati solamente programmi di misurazione approvati e aggiornati. I programmi di misurazione approvati sono file di sola lettura, e possono essere modificati e aggiornati in modo uniforme solamente dai responsabili dei piani di misurazione. I moduli software PDA e OBD forniscono alla sede di Chemnitz un sistema efficace per la gestione delle macchine di misura. Ora è possibile accedere allo stato operativo di ciascuna macchina. In questo modo oltre ai gradienti di temperatura si può monitorare anche il livello di utilizzo, un criterio importante nella pianificazione della misurazione. Una knowledge base, che garantisce che i manuali operativi e il know-how generale relativo alla metrologia venga fornito in modo centralizzato, è stata impostata come prodotto secondario con i dati esistenti dell’MCC. Grazie a questo nuovo sistema, lo stabilimento è stato in grado di soddisfare le crescenti richieste di produzione altamente flessibile senza aumentare i costi di manodopera.

L’azienda

Volkswagen Sachsen GmbH è una società controllata al 100 per cento da Volkswagen AG. Presso lo stabilimento di Chemniz lavorano oltre 1000 persone, che fabbricano ogni giorno 3500 motori a gas e a diesel e 3500 bilancieri. Vi vengono impiegate anche sedici macchine di misura a coordinate, otto delle quali collocate accanto alle macchine per la produzione. Tutti i dati e i programmi di misurazione della CMM sono gestiti a livello centrale, utilizzando la rete e l’MCC.

 

Su questo sito Web utilizziamo cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dai siti Web sul computer dell’utente. Ampiamente utilizzati, i cookie sono strumenti di ausilio per migliorare le pagine e rappresentarle in maniera ottimizzata. Consultando le nostre pagine l’utente acconsente al loro impiego. Di più

OK